Benevento, in campo il 29 dicembre

Vota questo articolo
(0 Voti)

benevento squadra martina

Stregoni ufficialmente in vacanza. Il tecnico  Gaetano Auteri, dopo la seduta di allenamento di questa mattina, ha dato il rompete le righe ai giocatori che potranno godere di alcuni giorni di riposo per il Santo Natale. La squadra riprenderà la preparazione il giorno 29 dicembre con una seduta pomeridiana. 
La Società giallorossa coglie l'occasione per augurare alla stampa, ai propri sostenitori, alla Città e Provincia tutta, un sereno Natale. 
 
Questo il comunicato della Società. Crediamo, dalle voci che si rincorrono sulle testate locali e nazionali, che un buon numero di calciatori, non sarà presente alla ripresa. Un saluto (che sa di addio) per Ciccio Marano e Karamoko Cissè che da Caserta fanno sapere che il 28 torneranno alla base. Un saluto a Thomas Som (continuamente in rotta con Auteri) richiesto, sembra, tra le altre dal Catanzaro. Un saluto a Bianco che nel Sannio non è riuscito a far vedere quello di cui è capace e un saluto, quasi certo, a Riccardo Piscitelli. Il ragazzo ha una gran voglia di giocare e qui si sente chiuso da Ghigo Gori.
Un saluto, infine, al nuovo, (in incognito) patron della Società e questo, certamente, per i tifosi giallorossi vorrebbe essere un "ADDIO E UN A MAI PIU' RIVEDERCI" per tutto quello che non ha saputo fare per la Società che ha avuto in regalo, per la Città che non ha mai conosciuto e non lo ha conosciuto e per i danni che è stato capace di fare avendo DISTRUTTO una struttura che era invidiata a livello nazionale. Arrivi? Ce ne saranno, appunto, (di questo sembrano certi Auteri e Di Somma) se si farà chiarezza a tutti i livelli e si tornerà a camminare  a testa alta nel tunnel della Lega Pro e si potrà rivedere l'uscita del tunnel in cui in questi sei mesi ci siamo imbarcati.
Letto 4858 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 532 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.