Magro punto al Barbera, contro il Palermo termina 1-1

Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 
 
 
 
Buona partita che purtroppo servirà poco o a niente. Il punticino conquistato al Barbera ci relega sempre in fondo alla classifica con 31 punti.
 
IL FILM
FINISCE QUI
97'- GOL ANNULLATO PER FALLO DI MANO DI SEGRE
95'- GOL PALERMO - Allo scadere Broh
91'- Entra Vido per Brunori - CINQUE DI RECUPERO
89'- Ammonito Tosca
77'- Ammonito Veseli
75'- Esce Ciano per Carfora
72'- Esce Acampora per Tello
71'- Ammonito Segre
69'- Doppio cambio Palermo: fuori Gomes per Segre e Tutino per Soleri
63'- Para a terra Manfredini su tiro di Brunori
62'- Ammonito Acampora
59'- Esce Farias per Pettinari
58'- Bravo Manfredini su un tiro di Sala
57'- Colpo di testa di Glik, la palla di poco fuori
55'- Sventola di Farias, para il portiere del Palermo
46'- Karic per Viviani nel Benevento e Damiani per Verre e Broh per Saric, si ricomincia
RIPOSO
45'- UNO DI RECUPERO
38'- Palla da angolo, colpo di testa di Acampora, Pigliacelli fa una grande parata
31'- Grande girata di Ciano che esce di poco
28'- GOL GOL GOL - Ciano la mette al centro, Farias anticipa il marcatore e sigla il pareggio.
22'- Quarto angolo Benevento, lo batte ancora Ciano, rinvia la difesa rosanero
20'- Ancora nessuna reazione tangibile da parte dei giallorossi
11'- GOL PALERMO - Marco Sala la spedisce all'incrocio dopo aver anticipato Improta
6'- Angolo Benevento, batte Ciano, ancora angolo. Grande occasione per Veseli, Pigliacelli e il palo salvano il Palermo
1'- Partiti
Il Benevento sceglie la parte dx del campo, il Palermo batterà il calcio d'avvio
In porta gioca l'amuleto Manfredini che quando ha giocato non ha mai subito gol.
Agostinelli ha definitivamente messo fuori Simy per motivi tecnici e disciplinari, lascia a casa La Gumina per un piccolo acciacco e mette in panca Pettinari. Dentro Farias e Ciano
Siamo alla 34^ di campionato e il Benevento si affida al lumicino della speranza per non abbandonare la categoria
 
 
IL TABELLINO
PALERMO (3-5-2):   1
Pigliacelli; Mateju, Nedelcearu, Marconi; Valente, Gomes (69' Segre), Verre (46' Damiani), Saric (46' Broh), Sala; Tutino (69' Soleri), Brunori (91' Vido).
A disp. 12 Massolo, 2 Graves, 4 Orihuela, 11 Masciangelo, 25 Buttaro, 48 Bettella, 79 Lancini.
All. Eugenio Corini

BENEVENTO (3-5-2):   1
Manfredini; Veseli, Glik, Tosca; Improta (C), Acampora (72' Tello), Schiattarella, Viviani (46' Karic), Foulon; Ciano (75' Carfora), Farias (59' Pettinari).
A disp. 21 Paleari, 22 Lucatelli, 6 Kubica, 11 Jureskin, 33 Leverbe, 80 Koutsoupias.
All. Andrea Agostinelli

ARBITRO: Lorenzo Maggioni di Lecco.
ASSISTENTI: Domenico Rocca di Catanzaro e Claudio Gualtieri di Asti.
IV UOMO: Marco Emmanuele di Pisa.
VAR: Luca Pairetto di Nichelino.
A-VAR: Marco Marchetti di Ostia Lido.

RETI: 11' Sala (P), 28' Farias (B)
ANGOLI: Pa 7 - Bn 11
AMMONITI: 62' Acampora (B), 71' Segre (P), 77' Veseli (B), 89' Tosca (B)
FALLI COMMESSI: Pa 10 - Bn 12
FUORIGIOCO: Pa 2 - Bn 1
RECUPERO: 1' pt - 5' st

Letto 1712 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 705 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.