Il Bologna è una delle squadre più interessanti da vedere in Serie A?

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Il Bologna di Thiago Motta è con merito tra le sorprese più grandi di questo inizio di campionato. A ridosso delle big della Serie A, è in piena zona Europa, grazie a prestazioni convincenti e a un gioco riconoscibile. Risultati che solo in parte stupiscono gli addetti ai lavori, perché quello che vediamo in questa stagione è frutto di un lavoro che parte da lontano e cha già lo scorso anno aveva identificato il Bologna come una delle squadre più continue e ostiche da affrontare.

Furono 54 i punti finali, a sole due lunghezze da un posto in Conference League conquistato dalla Fiorentina. Ma che quelle prestazioni non fossero solo una casualità, il Bologna lo sta dimostrando anche nella Serie A 2023/2024. Dopo la sconfitta all’esordio contro il Milan al Dall’Ara, i rossoblù hanno inanellato una serie di risultati che l’hanno proiettata ai piani alti della classifica: per esempio i pareggi contro Juventus, Inter e Napoli, oppure le vittorie convincenti contro Lazio, Empoli e un’altra sorpresa del campionato, il Frosinone.

Bologna, i bookmakers credono nelle qualità degli emiliani

Ma dove può arrivare questo Bologna? I tifosi e gli appassionati di calcio seguono con attenzione le prestazioni della squadra di Thiago Motta, il vero artefice di questo ciclo. Forse è ancora presto per dire se gli emiliani al termine della stagione riusciranno a fare meglio del nono posto dello scorso anno e conquistare una qualificazione per le coppe europee, quel che è certo è che i bookmakers non li sottovalutano affatto: le quote calcio testimoniano come in casa e in trasferta il Bologna è un osso duro per tutti e per nulla facile da affrontare.

È da vedere, con il passare delle settimane, se riuscirà a mantenere questa continuità di risultati. Se così fosse, potrebbe essere inserita nel novero di quelle squadre che ambiscono ai piani più nobili della classifica di Serie A.

Thiago Motta ha portato a Bologna gioco e personalità

Attenzione però, perché qui non stiamo parlando di una squadra difensivista che bada prima a non prenderle, per poi sfruttare in contropiede l’occasione giusta per fare gol. Il Bologna di Thiago Motta esprime un calcio divertente, propositivo, che fa del possesso palla una delle sue prerogative. Arrivato a Bologna per sostituire Sinisa Mihajlovic, fin da subito l’ex giocatore di Inter e PSG, ha portato al Dall’Ara quello che in parte si era già visto con lo Spezia, con una costruzione che parte già dalla linea difensiva, verticalizzando subito quando necessario.

Ci sono poi gli interpreti, che testimoniano un ottimo lavoro in fase di calciomercato ma soprattutto nella gestione del talento: i vari Lewis Ferguson, Michel Aebischer, Stefan Posch e Sam Beukema, oltre ovviamente a Riccardo Orsolini. Tutti giocatori che stanno mettendo a registro ottime prestazioni e che fanno ben sperare anche per il proseguo della stagione.

Conclusioni: dove può arrivare il Bologna?

La prima parte di campionato ha dimostrato come anche quest’anno la Serie A sia combattuta, a tutti i livelli. In vetta, la lotta per la vittoria finale è una questione che interessa almeno 4 squadre: Inter, Napoli, Juventus e Milan. Con Atalanta, Lazio e Roma che lottano per conquistare la qualificazione Europa, c’è poi un gruppo di squadre a cavallo tra una qualificazione alle coppe e un posto nella parte sinistra della graduatoria. Il Bologna, insieme a compagini come Torino e Monza, ha tutte le carte in regola per continuare sul percorso compiuto fino a questo momento.

I tifosi possono sognare a occhi aperti: dopo tante stagioni in cui il Bologna ha navigato a metà classifica, adesso si può pensare finalmente di alzare l’asticella. A gennaio, con la riapertura del calciomercato, se la squadra dovesse essere ancora lì a combattere con le prime, la società potrebbe decidere di intervenire nuovamente sulla rosa, fornendo a Thiago Motta quegli innesti capaci di migliorare ulteriormente la qualità complessiva dell’organico.

Letto 1215 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 569 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.