Baroni: “Non dobbiamo mai accontentarci. A Salerno … “

Vota questo articolo
(0 Voti)

baroni 06102016Domenica prossima all' Arechi, il Benevento di mister Marco Baroni, affronterà la Salernitana:

“Assenze? Non hanno partecipato all'amichevole sia Ciciretti che Lopez, perchè avevano un pò di

affaticamento e non ho voluto rischiare. Falco? Stiamo valutando per capire. Non posso rischiare di perderlo ma, il suo recupero è improbabile, per una eventuale ricaduta. A Salerno? Mi aspetto una partita aperta. Andremo ad incontrare una squadra forte. In questa prima parte del campionato è difficile fare una prima analisi. Ci sarà un pubblico carico, l'affronteremo con la pressione giusta di un derby. L' amichevole di oggi? Ho caricato i miei come una partita vera. Ho scelto di fare tre tempi per dare minutaggio ai ragazzi che stanno giocando meno. Il gruppo deve stare acceso perchè si lavora tutti per la stessa causa. Cissè e Ceravolo in attacco? È possibile questa scelta. Puscas? Sta bene, è un giocatore importante che abbiamo recuperato. Gori? Ha un ruolo fondamentale nella squadra, per me è un titolare, è una sicurezza. È un orgoglio avere tanti tifosi che ci seguono. Il nostro obiettivo è quello di una costante crescita. Affronto il mio lavoro con grandissima curiosità in questo momento ci sono i presupposti per migliorare, dobbiamo mantenere questa voglia, non dobbiamo mai accontentarci”.

Sonia Iacoviello

Letto 5807 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 562 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.