Lucioni: “Il mio futuro? Senza dubbio, i miei colori sono … “

Vota questo articolo
(0 Voti)

lucioni benevento andria 48Ospite della puntata di “Ottogol”, il capitano giallorosso, Fabio Lucioni: “Fine del campionato? Una grande emozione, adesso mi sento bene e, in tutta sincerità, sono già con la testa in vacanza. Voglio godermi questo momento storico. Gli abbracci dei compagni dopo i gol, il calore della gente, una gioia immensa. Emozioni che racchiudono tutti i sacrifici fatti.

È bello assaporare questo stato di festa che si respira in città. I tifosi che chiedono di fare un selfie e ti dicono “grazie”, ti riempie di gioia. Un grazie speciale però, lo dico io a tutti, soprattutto a quelli che hanno lavorato dietro le quinte. Il “caso” Cerignola? Ribadisco che è stato solo uno sfottò. Con il sorriso ed un pizzico di ironia, volevo solo ricordare che bisogna avere rispetto per tutti e per chi lavora per noi. Vittoria del campionato? Il segnale più forte è stato quando siamo andati a vincere le due trasferte di Pagani e di Castellammare di Stabia. Ci siamo resi conto che era l'anno giusto. La nostra arma vincente? È stato il gruppo, sempre compatto e solido. Merito del capitano? Singolarmente siamo tutti bravi ragazzi e ottimi calciatori, quindi il merito va a tutti i miei compagni. Il mio futuro? A luglio prevedevo una stagione di vertice. Non serve aggiungere altro, i miei colori sono questi. Ringrazio tutti i sostenitori per il grande supporto. Ci rivedremo dopo le vacanze per affrontare insieme la nuova avventura in serie B ”.

Sonia Iacoviello

Letto 5863 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 590 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.