Auteri: "Superare le diffoltà porta a crescere"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Poche le parole di Gaetano Auteri a commentare la sfida contro la Torres:

"Gli avversari hanno giocato una partita molto fisica ma devo dire che stasera non siamo stati troppo bravi commettendo molti errori. Dovevamo fare un po' meglio nel tenere la palla ma questa qualificazione ce la prendiamo ed andiamo avanti. Stiamo giocando ogni tre giorni e una battuta d'arresto ci può anche stare. Abbiamo pensato a gestire e questo non mi è piaciuto, avremmo dovuto colpire in campo aperto, ma probabilmente qualcuno era stanco. Adesso abbiamo il 25% di possibilità di prenderci la Serie B, avremo qualche defezione, sapremo trovare le giuste soluzioni. Karic e Agazzi sono giocatori importanti, ci sarà spazio anche per loro. Le squalifiche fanno parte del gioco, abbiamo un organico adeguato in alcuni ruoli e quindi ho margini di manovra. Affrontare e superare le difficoltà ti porta a crescere, prepareremo la partita di Carrara nel modo migliore."

Letto 247 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 592 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.