Andreoletti: "Per domani ho ancora tanti dubbi"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Mister Andreoletti ha presentato la sfida di domani contro il Potenza e contro l'oggetto del desiderio in estat, Caturano:

"Non ho ancora deciso nulla, abbiamo lavorato poco questa settimana e farò le mie valutazioni solo all'ultimo momento. C'é stato un lavoro di scarico per quelli che stanno tirando la carretta e di potenziamento per quelli che stanno ancora fuori, vedremo anche se per Pinato e Ciciretti, che sono tra i convocati, qualche minuto in campo sarebbe auspicabile. A Foggia abbiamo tentato di prenderci il dominio della partita ma abbiamo peccato molto nelle rifiniture finali, da una parte c'è la volontà di mettere qualità, dall'altra voglio tenere un equilibrio di squadra. La partita che mi mette più n difficoltà è proprio quella di domani contro il Potenza. Sono conspevole che per esempio Riccardo Improta ha fatto molto meglio quando è stato spostato nel suo ruolo naturale, mi sento di dire che le scelte diverse non saranno legate al turnover, ma semplicemente al fatto che ho visto calciatori che stanno meglio di altri. Metterò in campo la formazione migliore perché gli avversari vengano da un largo successo contro il Sorrento, sono una squadra di grande qualità anche se avranno anche loro delle assenze.Con l'organico che ho a disposizione, non mi è concesso lamentarmi delle assenze, doman avrò abbondanza in difesa e coperta corta a centrocampo ed in attacco, ma penso che la differenza la faccia l'equilibrio di squadra, non tanto l'interpretazione delle gare. Per Marotta non è stato presentato ricorso perché non c'erano i presupposti giuridici, sta lavorando intensamente e tornerà utile al rientro. Anche Tello, per esempio, non sta giocando solo perché ora come ora faccio fatica a togliere qualcuno a centro campo che sta facendo bene, quando vedrò il suo massimo impegno nel lavoro settimanale, rientrerà e ci sarà molto utile. Il grande dubbio in avanti è legato a Bolsius, devo decidere se farlo partire dall'inizio, da subentrato ha sempre fatto bene ma non possiamo permetterci il lusso di tre attaccanti con Ciano e Ferrante, più avanti vedremo."

Letto 680 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 698 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.