Un flop inatteso: Benevento-Ascoli 0-2

Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 
 
Fabio Caserta, stavolta, nel voler strafare ha messo in difficoltà i suoi ragazzi che dopo una decina di minuti hanno perso il bandolo della matassa e sono caduti malamente al Ciro Vigorito. Una giornata che poteva essere fondamentale per racimolare punti sulle altre si è rivelata funesta per il Benevento, senza gioco, lento, impacciato, arruffone e incapace di superare l'uomo in qualsiasi parte del campo. Scegliere il peggiore sarebbe un'impresa, figuriamoci trovare "un migliore". Ascoli organizzato e squadra vera, ha saputo difendersi con i suoi centrali e opporsi sulle fasce a tutti i tentativi giallorossi e, sul finire, ha saputo colpire e gioire meritatamente.
 
 
IL FILM
FINISCE QUI
91'- Palazzino per Bidaoui
CINQUE di reciupero
90'- GOL ASCOLI - Baschirotto raddoppia e poi viene ammonito
89'- Ammonito Forte
83'- Ammonito Ionita
79'- Baschirotto per Maistro e Iliev per Tsadjout. Nel Beneveento Foulon per Masciangelo
76'- Tsadjout si divora di testa il secondo gol
73'- Brignola per Acampora
69'- GOL ASCOLI - Sbaglia l'uscita Paleari, la palla è servita a Bidaoui che porta in vantaggio i suoi.
63'- Pericolo Ascoli con Bidaoui che calcia a giro di poco fuori
61'- Improta per Tello e Falasco per D'Orazio
59'- Angolo Ascoli, Paleari para a terra un tiro di Collocolo
58'- Tiro di sinistro di Forte, Leali para a terra
46'- Si riprende con Ricci al posto di Caligara mentre nel Benvento, Petriccione entra per Calò ed Insigne per Farias
RIPOSO in una gara non bella. Devono fare di più i giallorossi se vogliono portare a casa i tre punti
45'+2- Terzo angolo Benevento, riparte l'Ascoli
45'- DUE di recupero
43'- Forte per Farias, palla deviata in angolo
36'- Quarto angolo per l'Ascoli, Botteghin di testa mette a lato
35'- Tiro di Ionita, Leali respinge con i pugni
32'- Angolo Ascoli, Vogliacco ancora in angolo
26'- Angolo Benevento, batte Farias, mette fuori la difesa bianconera
22'- Ammonito Tsadjout
19'- Angolo per l'Ascoli, batte Caligara che serve Maistro fuori area, palla di poco alta
13'- Tello per Letizia che mette dentro, Forte di testa mette a lato
11'- Si divora il gol Farias messo davanti al portiere da un filtrante di Tello
10'- Fieci minuti della cosiddetta fase di studio
1'- PARTITI
Letizia sceglie la parte destra del campo, calcio d'avvio dell'Ascoli.
Panchine a posto, scendono in campo le squadre
Caserta aveva promesso delle novità che sono puntualmente arrivate. La più eclatante è l'inserimento di Farias dal primo minuto
 
 
 
IL TABELLINO
BENEVENTO (4-3-3):   0
Paleari, Letizia (C), Vogliacco, Barba, Masciangelo (79' Foulon), Acampora (73' Brignola), Calò (46' Petriccione), Tello (61' Improta), Ionita, Forte, Farias (46' Insigne).
A disp. Muraca, Manfredini, Glik, Umile, Talia, Pastina.
All. Fabio Caserta

ASCOLI (4-3-1-2):   2
Leali; Salvi, Botteghin, Bellusci, D'Orazio (61' Falasco); Collocolo, Buchel, Caligara (46' Ricci); Maistro (79' Baschirotto); Tsadjout (79' Iliev), Bidaoui (91' Palazzino).
A disp. Bolletta, Guarna, Tavcar, Dionisi, Quaranta, De Paoli.
All. Gianluca Cristaldi

ARBITRO: Alberto Santoro di Messina
ASSISTENTI: Alessandro Cipressa di Lecce e Claudio Barone di Roma 1.
IV UOMO: Andrea Ancora di Roma 1.
VAR: Daniele Paterna di Teramo.
A-VAR: Luigi Lanotte di Barletta.

RETI: 69' Bidaoui (A), 89' Baschirotto (B)
ANGOLI: Bn 5 - Ap 6
AMMONITI: 22' Tsadjout (A), 83' Ionita (B), 89' Forte (B)
FALLI COMMESSI: Bn 6 - Ap 12
FUORIGIOCO: Bn 1 - Ap 1
RECUPERO: 2' pt - 5' st

Letto 2908 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 500 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.