Calil: “Peggiore prestazione stagionale. Il rigore annullato…”

Vota questo articolo
(0 Voti)

calil conf catania

Ecco le parole di Caetano Calil in sala stampa al termine del match perso contro il Benevento:

"È difficile perdere in casa. Oggi non abbiamo giocato come sappiamo, abbiamo perso troppi palloni a centrocampo. I nostri avversari hanno fatto una grande partita, noi la peggiore della stagione. Non esiste un problema di approccio, oggi però abbiamo subito troppo la pressione dei nostri avversari.

È una giornata da dimenticare, a livello personale e colettivo. Dobbiamo subito pensare alla prossima gara, che sarà importantissima. La sconfitta serve per crescere, non siamo imbattibili. Inizialmente abbiamo fatto bene, ma non avevamo incontrato squadre di spessore come le ultime affrontate.

Meglio non parlare adesso. Dobbiamo riflettere sulle motivazioni della debacle e imparare a non commettere gli stessi errori.

Il rigore annullato? Ero convinto fosse rigore, poi l’assistente ha fatto cambiare idea all’arbitro. Avevo gia posizionato la sfera sul dischetto, poi ho capito che non era stato concesso il penalty. Non abbiamo perso per questo episodio, ma la gara poteva cambiare.

All’inizio del torneo nessuno ci conosceva, adesso gli avversari hanno capito come giochiamo e vengono ad affrontarci a viso aperto. Tocca a noi evitare di essere prevedibili”.

catania46.net

Letto 4940 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 572 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.