Occhiuzzi: "Anche oggi non meritavamo di perdere"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Roberto Occhiuzzi non nasconde le sue emozioni al termine della sfida del Vigorito:

“La rabbia che proviamo adesso la porteremo martedì in campo. I colleghi di Benevento hanno rimarcato di aver visto un bel Cosenza, dunque c’è tanto dispiacere. Abbiamo pagato una piccola disattenzione finale, ora non abbiamo tempo di pensare ad altro. Loro puntano al salto di categoria, ma noi ce la siamo giocata alla pari. Il mister è stato minuzioso nel lavorare sulle loro costanti, alterniamo campo e video per mettere in difficoltà gli avversari. Questa gara andava affrontata in questo modo, non abbiamo concesso loro spazi per attaccare”.

Letto 5066 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 645 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.