Auteri: “Non esiste il demerito degli attaccanti. Alla fine arriveranno i gol di tutti”

Vota questo articolo
(0 Voti)

auteri 12112015

Lunedì 16 Novembre, alle 20, allo stadio comunale "C. Vigorito", riflettori puntati sull'attesissimo derby con la Juve Stabia. Gara valevole per l' undicesima giornata di Lega Pro girone C. Terminato l'allenamento infrasettimanale a porte aperte, il tecnico del Benevento, Gaetano Auteri, si è concesso agli organi dell' informazione: “Questa settimana abbiamo un giorno in più di allenamento per preparare al meglio la gara. Ho detto ai ragazzi che bisogna essere più collaborativi, in quanto la squadra è predisposta ad attaccare ma a volte si fanno scelte troppo frettolose nella parte finale. Rispetto a quello che produciamo dobbiamo cercare di creare qualcosa in più. Se c'è collaborazione, bisogna solo aggiungere la creatività e la fantasia del giocatore. Facciamo un gioco di squadra, non esiste il demerito degli attaccanti. Alla fine arriveranno i gol di tutti. La Juve Stabia? È una squadra compatta, molto fisica che va affrontata con cautela. Il nostro obiettivo è quello di portare a casa i tre punti per dare continuità al nostro cammino”.

Sonia Iacoviello

Letto 4939 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 580 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.