Melara: “Dedico il gol alle vittime dell'alluvione e alla figlia di Cruciani … “

Vota questo articolo
(0 Voti)

esultanza bn catanzaro 130

Grazie alla rete, messa a segno da Fabrizio Melara, il Benevento mette ko il Catanzaro. Ecco le parole del terzino giallorosso in sala stampa: “Ho provato a calciare direttamente in porta ed è andata bene. All'inizio del primo tempo abbiamo fatto fatica a trovare gli spazi per costruire qualcosa di importante. Per fortuna è arrivato il gol. Il mio ruolo? In fase difensiva ho qualche compito in più rispetto all'anno scorso. Fare il terzino non è nelle mie caratteristiche principali, però mi sono adattato bene. Il mio gol lo dedico alle persone colpite dall'alluvione, abito anche io in quelle zone. Lo dedico anche alla figlia di Michel Cruciani che attualmente è ricoverata al San Camillo di Roma in attesa di un delicato intervento. Mando un forte bacio a tutta la sua famiglia”.

Sonia Iacoviello

Letto 5100 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 743 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.