Lucioni: “Questa sconfitta ci servirà da lezione. Nessuno ci regala niente”

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lucioni Fabio1

Amareggiato per la sconfitta rimediata contro il Melfi, ma pronto a riscattarsi, ecco le parole del difensore del Benevento, Fabio Lucioni, ai microfoni di Ottochannel: “Avevamo preparato la gara studiando bene l'avversario, ma non ha funzionato nulla. Ci siamo trovati in dieci e sotto di un gol. Purtroppo non siamo riusciti a raddrizzare una gara che oramai si era messa male. Già da martedì dobbiamo ripartire, senza pensarci. Perdere ci può stare perché nessuno vince tutte le partite. Ci deve servire da lezione. I risultati arriveranno perché siamo un gruppo di qualità e, presto arriveranno le soddisfazioni. Il rigore? Secondo me poteva anche non esserci, chiaramente in velocità non è facile valutare. Mattera ha preso prima la palla e poi l'avversario, ma è l'arbitro che decide. Domenica incontreremo il Monopoli, che non ci regalerà niente. Quindi, mettiamoci una pietra sopra e concentriamoci sulla prossima gara”.

Sonia Iacoviello

Letto 5154 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 984 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.