Cerignola-Benevento finisce sullo 0-0

Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 
 
 
 
L'unica cosa accettabile di stasera è la continuità dei risultati. Passo indietro per quanto riguarda il gioco anche se nel primo tempo i giallorossi hanno avuto alcune occasioni per passare in vantaggio. Nella ripresa è arrivato il calo, vuoi per la stanchezza, vuoi per l'aggressività dei padroni di casa, vuoi per il terreno di gioco stretto e dal fondo pessimo ma i ragazzi beneventani hanno avuto difficoltà a portare la palla nella metà campo avversaria. Ci sono voluti un ottimo Pastina che ci ha messo molte "pezze" nella propria area e un altrettanto ottimo Paleari. Preoccupazione per l'infortunio di Pinato costretto ad uscire dopo solo 4 minuti.
 
 
IL FILM
FINISCE QUI
DUE DI RECUPERO
90'- Ammonito Ligi
89'- Tiro da lontano di Bolsius senza pretese
81'- Entrano Leonetti e Rizzo per D'Andrea e Russo
80'- Parte sulla destra D'Ausilio, entra in area e tira Paleari sventa in angolo
76'- Doppio cambio Benevento: escono Tello e Simonetti per Benedetti e Bolsius
67' Doppio cambio Cerignola: entrano Tascone e D'Ausilio per Ruggiero e Sosa
66'- Tiro di Ruggiero, para Paleari.
63'- Altro angolo per il Cerignola, punizione per fallo di mano di Agazzi
62'- Angolo Cerignola, Paleari mette fuori e poi c'è fallo su Talia
59'- Secondo angolo Benevento, il portiere smanaccia in angolo. Batte Tello, rinvia la difesa dei padroni di casa
56'- Angolo Cerignola, nulla di fatto
54'- Esce Ciano per Improta
50'- Angolo Cerignola, prende la palla Paleari
49'- Tiro di Malcore abbrancato da Paleari
46'- Si ricomincia senza ulteriori cambi
RIPOSO
49'- Perde palla in uscita il Benevento, D'Andrea ci prova da fuori ma mette alto
CINQUE DI RECUPERO
43'- Destro a giro di Agazzi dal limite che esce di poco
36'- Bel cross di Ciano, Simonetti di testa, para Krapikas
30'- A terra anche Simonetti, problemi al ginocchio sinistro
29'- Si fa male Sainz-Maza costretto ad uscire, al suo posto Ghisolfi
22'- Angolo Benevento, batte Ciano, colpo di testa di Berra che esce largo
18'- Scappa Karic che serve Ciano il cui tiro non è potente e viene parato facilmente
9'- Doppio tentativo di Malcore nell'area piccola, ribattuti i tiri
8'- Secondo angolo Cerignola, anche stavolta allontana la difesa giallorossa
6'- Agazzi subentra al posto di Pinato
4'- Pinato resta a terra e i compagni chiedono il cambio
2'- Angolo Cerignola, nulla di fatto
1' partiti. Dopo 10 secondi Ciano impegna il portiere avversario
Benevento da destra a sinistra in avvio e batterà il calcio d'inizio
Scquadre in campo per le operazioni preliminari
Il Cerignola al momento è imbattuto e il Benevento ci proverà.
Andreoletti nel pre partita aveva detto che voleva ripartire dal secondo tempo fatto contro il Crotone e almeno nello schieramento ha mantenuto l'impianto

IL TABELLINO

AUDACE CERIGNOLA (4-3-2-1):
Krapikas; Russo (81' Rizzo), Martinelli, Ligi, Tentardini; Sainz-Maza (29' Ghisolfi), Capomaggio, Ruggiero (67' Tascone); Sosa (67' D'Ausilio), D’Andrea (81' Leonetti); Malcore.
A disp. Fares, Trezza, Allegrini, Coccia, Bianco, Prati, Gonnelli, Vitale, Carnevale, Neglia.
All. Ivan Tisci.

BENEVENTO (3-4-2-1):
Paleari (C); El Kaouakibi, Berra, Pastina; Karic, Talia, Pinato (6' Agazzi), Simonetti (76' Benedetti); Ciano (54' Improta), Tello (76' Bolsius); Ferrante.
A disp. Nunziante, Manfredini, Alfieri, Masciangelo, Kubica, Marotta, Rillo, Viscardi, Terranova, Carfora, Capellini.
All. Matteo Andreoletti.

ARBITRO: Gabriele Scatena di Avezzano.
ASSISTENTI: Roberto Allocco di Alba-Bra e Andrea Cravotta di Città di Castello.
QUARTO UOMO: Gianluca Renzi di Pesaro.

RETI:
ANGOLI: AC 7 - Bn 3
AMMONITI: 90' Ligi (AC)
FALLI COMMESSI: AC 10 - Bn 20
FUORIGIOCO: AC 1 - Bn 3
RECUPERO: 5' pt - 2' st

Letto 675 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 708 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.