Stavolta non si scappa, è Serie C anche con la vittoria sul Modena

Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 
 
 
E' ufficialmete ai saluti il Benevento alla Serie B che era stata conquistata dopo ben 89 anni. Una annata cominciata male e terminata peggio che ha visto al timone della squadra prima Caserta, poi Cannavaro, poi Stellone ed infine Agostinelli senza che si riuscisse a raddrizzare una squadra che ha avuto troppe carenze di organico. e di carattere. Dopo la retrocessione dello scorso anno che con qualche puntello nel mercato invernale poteva essere evitata, l'asse portante della squadra ha preferito cambiare aria ed andare a fare la fortuna di tante altre squadre. Poteva anche starci a patto che venissero rimpiazzati adeguatamente ma si è preferito abbassare il monte ingaggi, procedere con troppi prestiti di atleti che non trovavano spazio da tanto tempo e una miriade di infortuni. Ora sembrerebbe che ci sarà una nuova rivoluzione con il presidente Vigorito che dovrebbe restare almeno per il prossimo anno. Vedremo ma pensiamo che sarà difficile riportare un po' di entusiasmo in una piazza che stavolta ha sofferto troppo.
 
IL FILM
FINISCE QUI CON LA RETROCESSIONE MATEMATICA IN SERIE C INSIEME ALLA SPAL
97'- Se ne va Tello, entra in area, tira, respinge Gagno con i piedi
92'- Entra Tello per Ciano
91'- Ammoniti Strizzolo e Letizia. SEI di recupero
83'- Strizzolo mette di poco fuori
79'- Esce Diaw per Bonfanti
76' Ammonito Cittadini per fallo su Foulon
75'- Doppio cambio ospiti: Entra Giovannini per Tremolada e Ionita per Duca
70'- Esce El Kaouakibi, entra Veseli
68'- Entra Pettinari per Farias
64'- Entra Strizzolo per Mosti
63'- Diaw si infila saltando Glik e tira mettendo a lato
61'- Angolo Benevento, palla in area, ancora angolo
52'- Sfiora ancora il gol con il suo sinistro Camillo Ciano
49'- Ammonito Glik
46'- Si riparte con Improta al posto di Kubica
RIPOSO
45'+2- GOL GOL GOL - FOULON si inserisce su assist di Glik e batte Gagno
45'- UNO di recupero
37'-Cross di Ciano, Foulon di sinistro fa la barba al palo
30'- Farias si libera sulla destra e tira, Gagno, miracolo - GOL GOL GOL, da fuori aea una staffilata di CIANO batte Gagno
28'- Quarto angolo, batte sempre Ciano, dopo un batti e ribatti, la blocca Gagno in presa alta
24'- Ammonito El Kaouakibi
23'- Angolo Modena, allontana la difesa sannita
19'- GOL MODENA - Solita palla persa a centrocampo, ripartenza con cross sul quale si avventa Diaw che di testa batte Paleari
14'- Terzo angolo Benevento, Glik di testa non ci arriva per poco
12'- Angolo di Ciano, sul secondo palo c'é Tosca, Gagno un miracolo
4'- Prima parata di Paleari su incursione di Diaw
1'- Partiti con il calcio d'inizio degli ospiti
Benevento da dx a sx in avvio
Pochissimi spettatori sugli spalti del Vigorito con tanti abbonati che hanno preferito mancare alla gara che potrebbe decretare la retrocessione in C
Ultima, mesta, giornata di campionato per il Benevento in Laga B
IL TABELLINO
Benevento (3-5-2):    2
Paleari; El Kaouakibi (70' Veseli), Glik, Tosca; Letizia, Karic, Viviani, Kubica (46' Improta), Foulon; Ciano (92' Tello), Farias (68' Pettinari).
A disp. Nunziante, Manfredini, Jureskin, Agnello, Leverbe, Pastina, Koutsoupias.
All. Andrea Agostinelli
Modena (4-3-2-1):   1
Gagno; Oukhadda, Cittadini, Pergreffi, Ponsi; Magnino, Gerli, Duca (75' Ionita); Tremolada (75' Giovannini), Mosti (64' Strizzolo); Diaw (79' Bonfanti).
A disp. Seculin, Falcinelli, Silvestri, Armellino, De Maio, Renzetti, Coppolaro.
All. Attilio Tesser
 
ARBITRO: Davide Ghersini di Genova.
ASSISTENTI: Edoardo Raspollini di Livorno e Marco D’Ascanio di Ancona.
IV UOMO: Matteo Centi di Viterbo.
VAR: Ivano Pezzuto di Lecce.
A-VAR: Antonio Giua di Olbia.
 
RETI: 19' Diaw (M), 30' Ciano (B), 45'+2 Foulon (B)
ANGOLI: Bn 7 - Mo 2
AMMONITI: 24' El Kaouakibi (B), 49' Glik (B), 76' Cittadini (M), 91' Letizia (B), 91' Strizzolo (M)
FALLI COMMESSI: Bn 16 - Mo 10
FUORIGIOCO: Bn 1 - Mo 2
RECUPERO: 0' pt - 0' st
Letto 1437 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 609 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.