Mister Cassia: “Una sconfitta che brucia. Meritavamo il pareggio”

Vota questo articolo
(0 Voti)

cassia matera bn

Ancora assente per squalifica il tecnico dei giallorossi Gaetano Auteri, sulla panchina del Benevento l'allenatore in seconda, Loreno Cassia. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Ottochannel: “Sicuramente una sconfitta che brucia. Volevamo vincere questo derby, era uno scontro al vertice. Durante la gara ci sono stati errori che hanno influito tanto, ma c'è da dire che la squadra ha disputato una buona partita. L'eurogol di Negro e l'espulsione , sono stati fattori determinanti a favore della Casertana. Il match è stato equilibrato, penso che un pari poteva essere il risultato giusto. Le sostituzioni sono state una conseguenza riparatrice per dare equilibrio dopo l'espulsione. Ci giocheremo il campionato fino alla fine”.

Sonia Iacoviello

Letto 5201 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 555 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.