Sconfitta amara per i sanniti: una doppietta di Negro castiga il Benevento

Vota questo articolo
(0 Voti)

stadio pinto caserta

Nella nona giornata di Lega Pro, girone C, allo stadio “A. Pinto”, è la Casertana ad imporsi sul Benevento, con la doppietta messa a segno dall'ex Maikol Negro. La gara si sblocca al 32' con la Casertana in vantaggio: cross dalla sinistra di Tito per l'ex Negro, che insacca alle spalle di Gori, firmando l'1 a 0. Allo scadere, Alessandro Marotta pareggia i conti per il Benevento: al 45' di testa, trafigge l'estremo difensore rossoblu, Gragnaniello. Primo gol, in questo avvio di campionato, per l'attaccante dei sanniti. Al 47' della ripresa, Maikol Negro decide il derby portando di nuovo in vantaggio i falchetti, con un gran tiro dal limite, imprendibile per Gori. Al 51' il Benevento resta in dieci per l'espulsione di Andrea De Falco per doppia ammonizione. Al 70' anche i padroni di casa restano in dieci: secondo cartellino giallo per Murolo. Dopo 4' di recupero arriva il triplice fischio del direttore di gara.

Sonia Iacoviello

 
CASERTANA (3-5-2) 
Gragnaniello; D'Alterio, Idda, Murolo; Mangiacasale (69' Finizio), Agyei, Capodaglio, Mancosu, Tito; Negro (87' Pezzella), Alfageme (8' De Angelis).
A disp.: Maiellaro, Gala, Guglielmo, Kuseta, De Marco, Ciotola, Varsi, De Filippo.
All.: Nicola Romaniello.
 
BENEVENTO (3-4-3)
Gori; Padella (59' Troiani), Lucioni, Mucciante; Melara, Del Pinto, De Falco, Campagnacci (75' Som); Mazzeo (59' Cicireti), Marotta, Mazzarani.
A disp.: Piscitelli, Porcaro, Bonifazi, Cissè, Di Molfetta, Mattera, Bianco, Pezzi, Cruciani.
All.: Loreno Cassia
 
ARBITRO: Andrea Tardino di Milano
ASSISTENTI: Marco Bresmes e Francesco Semperboni di Bergamo
 
RETI: 33' Negro (C), Marotta (B), 47' Negro (C)
ANGOLI: Ce 0 - Bn 5
AMMONITI: 39' Lucioni (B), 44' Del Pinto (B), 74' Ciciretti (B) e Idda (C), 76' D'Alterio
ESPULSI: De Falco (B) per doppia ammonizione al 49' e al 51' e Murolo (C) per doppia ammonizione al 45+2 Murolo (C),e al 70'
RECUPERO: 3' pt - 4' st
 
 
4 minuti di recupero e la gara termina qui.
 
90' - Miracolo di Gragnaniello
Assedio del Benevento. Lucioni centravanti, ma non si passa
87' - Fuori Negro dentro Pezzella
84' - Cross dalla destra di Melara, colpo di testa di Mazzarani, palla fuori. La Casertana non esce più dalla metà campo.
80' - Soffre la Casertana ma tiene sui tentativi di affondo del Benevento.
76' - Ammonito D'Alterio
75' - Ultimo cambio per  Cassia, dentro Som per Campagnacci
70' - Espuslo anche Murolo per doppia ammonizione
69' - Romaniello sostituisce Mangiacasale con Finzio
59' - Doppio cambio nel Benevento: Dentro Troiani per Padella e Ciciretti per Mazzeo
51' - Fallo di De Falco su Mancosu, secondo giallo ed espulsione per il centrocampista giallorosso
49' - Ammonito anche De Falco
47' - Passa di nuovo la Casertana con un destro ancora una volta di Negro che dal limite non dà scampo a Gori.
45' - GOOOOOOLLLLLLLLLL: Alessandro Marotta di testa buca Gragnaniello su perfetto cross di Campagnacci.
44' - Secondo giallo della gara ancora per un giallorosso: Lorenzo del Pinto per fallo su Agyei
40' - Dalla destra Melara, buon traversone che pesca Mazzarani sulla destra, tiro al volo dell'esterno che manda alto sulla traversa.
39' - Ammonito Fabio Lucioni
33' - Passa la Casertana con il suo uomo più pericoloso Maicol Negro che insacca un traversone dalla sinistra di Tito con 4 difensori giallorossi più il portiere che guardano la palla arrivare senza intervenire
30' - Prima azione veramente pericolosa della gara. E' di Negro che di sinistro gira ma mette alto.
Letto 5147 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 498 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.