Melara: “Il campionato più bello della mia vita. Spero di vestire ancora la maglia giallorossa”

Vota questo articolo
(0 Voti)

melara 12052016Terminato l'allenamento del Benevento, presso la struttura sportiva di Paduli, le parole di Fabrizio Melara: “Con la Spal? Quasi sicuramente non ci sarò tra i convocati. Con il Lecce ho giocato con l'acqua alla gola per una fastidiosa infiammazione. È preferibile uno stop e recuperare del tutto la forma fisica.

A Ferrara, sia io che la mia famiglia conserviamo un bellissimo ricordo. Ho ancora degli amici che sicuramente andrò a salutare. Stagione 2015/2016? è stato un anno soddisfacente. Molto dispendioso sotto il profilo fisico e mentale, ma alla fine abbiamo vinto e festeggiato. Adesso affronteremo la Supercoppa e cercheremo di onorare fino alla fine questo campionato. Il futuro? È stata la stagione più bella della mia carriera. Grazie al mister sono cresciuto molto sotto l'aspetto tattico e tecnico. Il bilancio è più che positivo. Spero per il prossimo anno di vestire ancora la maglia giallorossa. É un onore rimanere a Benevento. L'emozione più grande? Il calore della Curva e di tutto lo Stadio. Il 30 Aprile resterà un'immagine sempre impressa nella mente, non la dimenticherò mai”.

Sonia Iacoviello

Letto 5752 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 481 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.