Auteri: "Il rigore una follia dell'arbitro"

Vota questo articolo
(0 Voti)

auteri bn ce massimo 0044Gaetano Auteri in sala stampa dopo la roboante vittoria contro la Casertana.

"La Casertana ha confermato il proprio valore ma noi siamo stati superiori. Ad inizio gara l'atteggamento dei miei ragazzi non mi è piaciuto, l'approccio doveva essere più cattivo come quello del secondo tempo. Dobbiamo sempre cercare di giocare un certo tipo di calcio, mantenendo la stessa intensità dall’inizio alla fine perché i risultati non sono mai determinati in partenza. Per noi, adesso, non cambia nulla, non dobbiamo pensare di essere imbattibili ma guardare già alla prossima gara, ai prossimi avversari e a come affrontarli. Stiamo molto bene in tutti gli aspetti ma l'appagatezza può creare brutti scherzi. Per questo motivo o cambiato Marotta con Angiull. Dopo il erzo gol si sentiva appagato e chi gli è subentrato mi ha ripagato con una doppietta. Il rigore? Facile dirlo: una follia dell'arbitro".

Letto 6122 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 587 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.