Auteri: "E' vietato gestire la partita"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Conferenza stampa di mister Auteri a presentare la sfida di ritorno contro la Triestina. Questo il suo pensieo:

"Domani si giocheranno più partite in momenti ed equilibri diversi. Dovremo essere bravi ad interpretarli. Non gestiremo la partita, sarebbe un errore clamoroso. Al posto di Pinato ho tanti interpreti che possono fare quel ruolo ma con caratteristiche diverse da Ciano a Ciciretti, da Simonetti a Starita, dipenderà dallo svolgimento della gara. Nella squadra non c'è alcuno intoppo, stanno tutti bene. Benedetti ha recuperato, mentre Terranova ha chiesto di essere convocato per partecipare alla gara con i compagni di squadra: questo gli fa onore, anche se lavora con il gruppo da un paio di giorni. Benedetti, invece, può essere impiegato stabilmente. Gli errori commessi nella prima gara a Trieste sono stati analizzati nello spogliatoio. Dobbiamo difendere con maggior contatto fisico e scalare meglio le posizioni, quindi abbiamo concesso palleggio, ma domani è un'altra partita. Domani giochiamo in casa nostra, non pensiamo che la qualificazione sia determinata: abbiamo voglia di giocarcela facendo prevalere i nostri meriti. Il gesto di Pinato a fine gara a Trieste è assolutamente da condannare ma non è stato un gesto da cattivo o da maleducato. Ogni tanto bisognerebbe avere un po' di buonsenso. Secondo me è una squalifica ingiusta ed esagerata. Tra Viscardi e Meccariello non è una scelta facile, il valore di Meccariello non è in discussione. Ho il dovere di pormi tanti dubbi. Non è facile determinare una scelta in questo punto della stagione per un calciatore che potrebbe fermarsi durante la partita, mi auguro di no. Ci devo pensare bene. A centrocampo sia Nardi che Talia stanno bene. Nardi ha fatto una partita un po' nervosa e questo lo dobbiamo evitare. Talia ha fatto una buona gara, anche se ci mette dei piccoli errori che sta migliorando. Ci sono calciatori come Agazzi che mi danno maggiori indicazioni in allenamento. Siamo coperti". 

Letto 325 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 509 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.