Chiusa l'inchiesta sul calcio scommesse

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

A rilevare la chiusura del calcio scommesse, filone beneventano, è la Gaeetta dello Sport. 'é anche il coinvolgimento del telesino Enrico Brignola, anche lui in forza al Benevento Calcio nella stagione incriminata ma adesso di proprietà del Catanzaro.

Nell’avviso di chiusura indagini notificato dalla Procura federale della Figc ai protagonisti (Letizia, Pastina, Forte, Brignola) non c’è il nome di Massimo Coda ma solo perché su di lui sarebbero in corso ulteriori accertamenti.

Nessun addebito per il Benevento Calcio per responsabilità oggettiva. Il club sannita è stato ritenuto dal procuratore generale Chiné parte lesa in questa vicenda, visto che la stagione sotto la lente di ingrandimento, lo ricordiamo, si è conclusa con la retrocessione in C.

I calciatori rischiano 3 anni di qualifica anche se potrebbero servirsi dell’istituto del patteggiamento o collaborare facendo emergere altri nomi di colleghi coinvolti.

Letto 474 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 606 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.