Si cade anche a Trapani, 2-0 per i siciliani

Vota questo articolo
(0 Voti)

Al Provinciale va in scena Trapani-Benevento, sfida valevole per la trentaquattresima giornata di serie B. Albero di Natale per Inzaghi con il 4-3-2-1; 3-5-2 per Castori. Scognamillo vince il ballottaggio con Fornasier tra i tre di difesa. In mezzo al campo a sorpresa il tecnico granata schiera dal primo minuto Odjer e Scaglia. Per Filippo Inzaghi ampio turnover a partire dal portiere Manfredini al posto del titolare Montipò, Gyamfi schierato al centro con Barba dirottato a terzino sinistro ed i giovani Basit  e Di Serio in campo dal primo minuto. La promozione conquistata anzitempo ha influito notevolmente nelle scelte iniziali del Benevento con dirottamento in Tribuna di Schiattarella e Viola e la panchina per Sau, Improta, Tuia ed Insigne. Al trentasettesimo la partita viene sbloccata grazie alla rete di Pagliarulo: Scaglia dal calcio d’angolo, il centravanti di testa la mette di nuovo sulla traversa e poi il capitano granata mette la zampata vincente con il piede destro. Nel secondo tempo Inzaghi tenta di recuperare la gara e con una serie di cambi passa al 4-2-3-1. Il Trapani abbassa il proprio baricentro, chiudendo ogni tentativo offensivo dei campani. Al 73′ arriva la seconda rete dei granata con Coulibaly che tutto solo al centro su assist al bacio di Dalmonte insacca la rete. Al settantacinquesimo Benevento pericolosissimo e vicino ad accorciare lo svantaggio con Di Serio, su un errore di Carnesecchi, che colpisce il palo. Il Benevento prova diversi affondi, ma il Trapani è perfetto nel chiudersi in difesa e a vincere la partita per 2-0.

 

IL FILM

FINISCE QUI
90'- CINQUE di recupero
78'- Cambio Trapani: dentro Evacuo al posto di Pettinari
76'- Fuori Moncini, dentro Sau
75'- Sulla respinta di Carnesecchi, Di Serio colpisce il palo da due passi.
73'- GOL TRAPANI - Fuga di Dalmonte, palla indietro per Coulibaly che non sbaglia
68'- Escono Hetemaj e Barba, entrano Improta e Del Pinto
65'- Ammonito Hetemaj
59'- Cambio Trapani, dentro Dalmonte, fuori Piszczek, fuori Scaglia e dentro Coulibaly
55'- Doppio cambio di Inzaghi: fuori Gyamfi e Basit e dentro Volta e Insigne
53'- Punizione dal limite di Kragl che stende Grillo in barriera con una bordata delle sue.
46'- Ripresa con gli stessi uomini in campo. Partiti
RIPOSO
45'- DUE di recupero
36'- GOL TRAPANI - Dopo 2 calci d'angolo, c'è il colpo di testa di Luperini che sbatte sulla traversa, raccoglie Pagliarulo che la mette di nuovo sulla traversa ma poi è svelto a insaccarla
32'- Angolo Benevento di Kragl, colpo di testa di Barba che mette fuori
30'- Prsdegue con lo stesso trend la partita che risulta povera di chiare occasioni da gol
24'- Ammonitto Basit
15'- Buorn ritmo in questo primo quarto d'ora con il Benevento che fa la partita e il Trapani che tenta veloci ripartenze.
8'- Ammonito Scaglia per un fallo su Tello
1'- Partiti
Benevento che batte il calcio d'inizio giostrando da destra a sx in questo primo tempo

 

IL TABELLINO

TRAPANI (3-5-2):    2
Carnesecchi; Scognamillo, Pagliarulo, Buongiorno; Kupisz, Luperini, Odjer, Scaglia (59' Coulibaly), Grillo; Piszczek (59' Dalmonte), Pettinari (78' Evacuo).
A disp. Kastrati, Stancampiano, Ben Shay, Taugourdeau, Aloi, Jakimovski, Fornasier, Canino, Fili.
All. Fabrizio Castori

BENEVENTO (4-3-1-2):    0
Manfredini; Maggio, Caldirola, Barba (68' Improta), Gyamfi (55' Volta); Basit (55' Insigne), Hetemaj (68' Del Pinto), Tello; Kragl; Di Serio, Moncini (76' Sau).
A disp. Montipò, Gori, Rillo, Tuia, Pastina, Gentile.
All. Filippo Inzaghi

Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara
Assistenti: Andrea Tardino di Milano e Gamal Mokhtar di Lecco
IV Ufficiale: Valerio Maranesi di Ciampino

RETI: 36' Pagliarulo (T), 73' Coulibaly (T)
ANGOLI: Tp 7 - Bn 4
AMMONITI: 8' Scaglia (T), 24' Basit (B), 37' Gyamfi (B), 65' Hetemaj
FALLI COMMESSI: Tp 18 - Bn 15
FUORIGIOCO: Tp 1 - Bn 0
RECUPERO: 2' pt - 5' st

Letto 4155 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 570 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.