Troppa Inter per il Benevento, al Meazza finisce 4-0

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Troppa Inter per il Benevento dicevamo ma i giallorossi si fanno tre gol su quattro con svarioni difensivi da terza categoria. Non c'è stata molta stori al Meazza stasera, troppo il divario tecnico e fisico drispetto ai padroni di casa. Benevento che in tutta la partita ha creato una sola occasione da rete con il rigore reclamato da Lapadula quando eravamo sull'1-0. Larbitro non è stato dello stesso avviso della punta beneventana che si è innervosita e non è riuscito a combinare granchè in tutta la partita. Massimo risultato con il minimo sforzo, si potrebbe dire, considerando che l'Inter (con sei cambi rispetto al derby di Coppa Italia, tra i quali la nuova occasione per Eriksen da regista) non gioca una partita memorabile, ma fa quanto basta per mettersi in tasca i tre punti, aiutata anche da un Benevento che, in più occasioni, si fa male da solo con un pizzico pure di sfortuna.

 

IL FILM
90'- FINISCE QUI
80'- Sensi per Gagliardini e Pinamonti per Lukaku
78'- GOL INTER - Sanchez serve Lukaku che batte Montipò. Il Var conferma
76'- Fuori Caprari, dentro Insigne
73'- Sanchez per Lautaro e de Vrij per Skriniar
70'- Dentro Tello per Ionita e Foulon per Improta
67'- Ennesimo pasticcio difensivo del Benevento, Montipo' dà la palla a Lautaro che serve Lukaku che non può sbagliare
64'- Vidal per Barella nell'Inter
59'- Doppio cambio di Inzaghi: Pastina per Caldirola e Schiattarella per Viola
57'- GOL INTER - Lautaro Martinez approfitta di un rimpallo favorevole e batte Montipò dal limite dell'area
48'- Tiro da fuori area di Eriksen, deviazione di un giallorosso, palla sulla traversa, sfiorata la seconda autorete della serata
46'- Inizia la ripresa senza cambi di formazioni
45'- Senza recupero si va al riposo
36'- Contropiede Inter chiuso da Lautaro che manda fuori da buona posizione
32'- Ammonizione per Depaoli
28'- Giallo per Caldirola
25'- Secondo angolo Benevento, Ionita non trova il pallone per battere a rete
20'- Poco da segnalare in questo periodo. Benevento che non riesce a ripartire con incisività.
11'- Lapadula cade in area su una spinta di Ranocchia, l'arbitro sorvola
7'- GOL INTER - Punizione di Eriksen, sfiora la palla Improta che inganna Montipò e manda in vantaggio i nerazzurri
1'- Partiti
Benevento da destra a sinistra all'avvio. Benevento che darà il calcio d'inizio
Operazioni preliminari in corso
 
 
IL TABELLINO
Inter (3-5-2):    4
Handanovic; Skriniar (73' de Vrij), Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Barella (64' Vidal), Eriksen, Gagliardini (80' Sensi), Perisic; Lautaro (73' Sanchez), Lukaku (80' Pinamonti).
A disp. Padelli, Radu, Kolarov, Young, Darmian, Brozovic.
All. Christian Stellini (Antonio Conte squalificato)

Benevento (3-5-2):    0
Montipò; Glik, Caldirola (60' Pastina), Barba; Depaoli, Hetemaj, Viola (60' Schiattarella), Ionita (70' Tello), Improta (70' Foulon); Caprari (76' Insigne), Lapadula.
A disp. Manfredini, Lucatelli, Basit, Dabo, Masella, Di Serio, Igo Falque.
All. Filippo Inzaghi

ARBITRO: Fabrizio Pasqua di Tivoli
ASSISTENTI: Salvatore Longo di Paola ed Edoardo Raspollini di Livorno
IV UOMO: Matteo Gariglio di Pinerolo
VAR: Gianpaolo Calvarese di Teramo
A-VAR: Mauro Galetto di Rovigo

RETI: 7' Improta aut. (I), 57' Lautaro (I), 67' Lukaku (I), 78' Lukaku (I)
ANGOLI: In 7 - Bn 3
AMMONITI: 28' Caldirola (B), 32' Depaoli (B)
FALLI COMMESSI: In 9 - Bn 13
FUORIGIOCO: In 3 - Bn 1
RECUPERO: 0' pt - 0' st

Letto 3828 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 688 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.