Marotta: “Con il Matera ci saranno in palio tre punti pesantissimi. Benevento in serie B? Ecco cosa faremo ... ”

Vota questo articolo
(0 Voti)

marotta24022016

In vista della prossima gara con il Matera le parole del bomber del Benevento, El Diablo Alessandro Marotta: “Con il Matera sarà una gara fondamentale. Ci saranno in palio tre punti pesantissimi. Fare gol? È uno stimolo in più che trasmette tranquillità per affrontare una nuova settimana di lavoro. Il mister? È un allenatore completo. Mi ha insegnato tante cose che non sapevo. Per carburare ho impiegato un pò di tempo, ma credetemi, non è facile lavorare con questi ritmi alti ma, una volta che ci sei dentro e capisci cosa vuole il mister, diventa tutto più semplice. Sono contento di stare qui, è vero che mi ha cercato il Lecce a gennaio, ma io non ho mai avuto intenzione di andare via e per fortuna neanche il mister e la società. Poi ho pensato che, se il Benevento va in B deve andare con me. Senza fare paragoni tra Brini e Auteri, quest'anno c'è qualcosa di diverso, sicuramente il merito è del nostro allenatore che ci tiene con i piedi per terra. Scaramantico? Abbastanza, anche se cambio spesso le abitudini, specie se qualcosa non è andata come doveva. Il mio ruolo? Il nostro è un ottimo reparto, diventa tutto più facile se accanto ci sono compagni come Cissè, Mazzeo e Ciciretti. Ma la nostra forza è il gruppo”.

Sonia Iacoviello

Letto 5784 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 507 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.