In finale ci va il Pisa, Benevento battuto 1-0

Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 
 
 
Il Benevento ha fatto poco, troppo poco, per meritarsi la finale. Il Pisa è passato dopo appena 11 minuti con la solita azione dei nerazzurri: la ripartenza in contropiede. Beruatto si è fatto tutto il campo senza che nessun giallorosso è stato capace di intervenire, tutto facile per Benali battere Paleari. Caserta pensava di aver ritrovato la squadra ma stasera così non è stato. Troppi calciatori sono arrivati al rush finale con le ruote sgonfie, è stato un campionato dispendioso a livello fisico per via dei tanti infortuni e le fermate per il Covid. Ora bisognerà attendere le decisioni della Società per capirne le intenzioni in vista della prossima stagione. 
 
IL FILM
IL BENEVENTO ESTROMESSO DALLA FINALE DA PARTE DEL PISA CHE LO HA MERITATO.
FINISCE QUI
93'- Doppia parata di Paleari
91'- Fuori Marin per De Vitis
CINQUE DI RECUPERO
84'- Dentro Forte per Calò e Masucci per Puscas
83'- Angolo Benevento, batte Calò, Insigne alto.
69'- Dentro Moncini per Improta, Elia per Masciangelo, Viviani per Acampora
65'- Ammonito Leverbe
63'- Dentro Lucca, Sibilli e Siega per Torregrossa, Benali e Mastinu
62'- Ammonito Beruatto
60'- Angolo di Calò, ancora angolo. rinvia la difesa pisana
52'- Buona occasione per il Benevento, Tello riesce a mettere in area dove un difensore riesce a mettere in angolo
51'- Dentro Insigne per Ionita
46'- Ricomincia la ripresa senza cambi
RIPOSO
45'- DUE DI RECUPERO
37'- Ammonito Ionita
35'- Secondo angolo Pisa, rinvia Glik
32'- Atterrato in area Lapadula ma era partito in leggero fuorigioco
29'- Angolo Pisa, batte Mastinu, respinge la difesa in fallo laterale.
22'- Sventola di Mastinu con la palla che esce di poco. Troppo basso il Benevento
20'- Segna il raddoppio il Pisa ma il Var annulla per fuorigioco di Puscas
11'- GOL PISA - Ripartenza dei padroni di casa che chiudono in gol con Benali
1'- Partiti con il calcio d'inizio del Benevento
Il Pisa sceglie la parte sinistra del campo
Squadre in campo precedute dalla terna arbitrale.
Caserta mette in campo una formazione che ricalca quella vista ad Ascoli con Tello ed Improta sugli esterni alti e Lapadula a fare da guastatore.
Semifinale di ritorno di questi play off. Il Benevento sale a Pisa con il piccolo vantaggio del gol segnato nella prima gara a 5 minuti dal termine.
IL TABELLINO
PISA (4-3-1-2):   1
Nicolas; Birindelli, Leverbe, Hermannsson, Beruatto; Mastinu (63' Siega), Nagy, Marin (91' De Vitis); Benali (63' Sibilli); Torregrossa (63' Lucca), Puscas (84' Masucci).
A disp. Livieri, Berra, Cohen, Toure, Gucher, Di Quinzo, De Marino.
All. Luca D'Angelo.

BENEVENTO (4-3-3):   0
Paleari; Letizia, Barba, Glik, Masciangelo (69' Elia); Ionita (51' Insigne), Calò (840 Forte), Acampora (69' Viviani); Tello, Lapadula, Improta (69' Moncini).
A disp. Manfredini, Gyamfi, Vogliacco, Petriccione, Foulon, Pastina, Brignola.
All. Fabio Caserta

ARBITRO: Simone Sozza di Seregno.
ASSISTENTI: Alessandro Costanzo di Orvieto e Matteo Passeri di Gubbio.
IV UOMO: Daniele Minelli di Varese.
VAR: Michael Fabbri di Varese.
A-VAR: Luigi Rossi di Rovigo.

RETI: 11' Benali (P)
ANGOLI: Pi 2 - Bn 4
AMMONITI: 37' Ionita (B), 62' Beruatto (P), 65' Leverbe (P), 87' Viviani (B)
ESPULSI:
FALLI COMMESSI: Pi 20 - Bn 12
FUORIGIOCO: Pi 4 - Bn 5
RECUPERO: 2' pt - 5' st

Letto 2977 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 489 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.