Il Benevento spreca il primo match ball, con la Viola finisce 1-4

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Non si può giocare solo un tempo e sperare di vincere le gare, specie se si parte da 0-3. Un Benevento irriconoscibile, senza idee, senza anima e, soprattutto, senza gioco quello visto al Vigorito almeno nel primo tempo. La Fiorentina segna tre volte ma, i primi due gol, sono frutto di rimpalli in area con i giallorossi che non riescono a chiudere sugli avversari. Nulla di trascendentale per gli ospiti favoriti dai giallorossi mai in partita. Il terzo gol di Vlahovic, però, è una perla che serve a mettere in sicurezza la propria squadra. E' un altro Benevento quello che sbuca dal sottopassaggio del Vigorito che comincia a macinare gioco ed accorcia le distanze al 56' con un bel colpo di testa di Ionita. I giallorossi riescono a mettere alle corde gli avversari e sfiorano più volte la marcatura, reclamano un rigore per fallo di mano di Caceres (ma la palla colpisce prima la coscia e poi il braccio) ma fanno il solito harakiri quando Schiattarella perde inopinatamente palla e regala agli avversari la quarta rete che chiude i giochi. I ragazzi di Inzaghi hanno perso il primo spareggio, speriamo che ritrovino la voglia di tenersi la Serie A perchè dopo la prossima in cui faranno visita alla Juve, il calendario dovrebbe essere in discesa.

 

IL FILM
FINISCE QUI
90'- Dentro Montiel per Ribery e Olivera per Martinez. TRE di recupero
88'- Occasione per Improta che non riesce a tirare bene di sinistro da dentro l'area
85'- Esce Caprari per Foulon
83'- Ammonito Improta
78'- Triplo cambio Viola, entrano Kouamé, Borja Valero e Callejon al posto di Vlahovic, Bonaventura ed Eysseric
77'- Entrano Tello e Sau al posto di Ionita e Gaich
76'- Ammonito Schiattarella
75'- GOL FIORENTINA - Perde palla Schiattarella, Venuti serve Eysseric che segna il quarto gol
68'- Dentro Lapadula al posto di Hetamaj
65'- Si gioca
64'- Var in azione per un tocco in area con la mano di Caceres
62'- Caprari si libera in area, Dragowski riesce a mettere in angolo
61'- Benevento a testa bassa che sta creando molte azioni pericolose. Nella ripresa è tutta un'altra squadra
56'- GOL BENEVENTO- Calcio d'angolo e imperioso colpo di testa di Ionita che batte Dragowski
55'- Benevento costantemente in avanti ma la Fiorentina riesce a chiudere tutti i varchi
48'- Bel tiro a giro di Insigne che esce di poco
46'- Ripresa con Insigne al posto di Viola. Partiti
RIPOSO
45'+1- TERZO GOL FIORENTINA- Fa tutto Vlahovic con un bellissimo tiro a giro che si insacca nel sette alla destra di Montipò
45'- TRE di recupero
43'- Ammonito Pulgar
36'- Ammonito Glik
35'- Doppio angolo Benevento senza riuscire a creare molto pericolo
30'- Palla a Gaich che si libera di Pezzella ma si allarga e tenta un colpo di tacco, palla in angolo
26'- RADDOPPIO VIOLA - Palla da angolo, parata di Montipò su colpo di testa ravvicinato di Caceres, il pallone arriva ancora a Vlahovic che insacca
20'- Fatica ad alzare il ritmo il Benevento che deve stare attento alle ripartenze ospiti
13'- Altra ripartenza Viola, palla al centro per Martinez Quarta, palla alta
8'- GOL FIORENTINA - Contropiede veloce di Ribery, palla ad Eysseric che serve Vlahovic tutto solo in area che la piazza alla destra di Montipò
6'- Squadre che si studiano, il Benevento va con le ripartenze e Caprari sulla sinistra mette un paio di cross interessanti al centro.
1'- Calcio d'inizio degli ospiti. Partiti
Benevento da dx a sinistra in questo avvio
Tutto pronto in campo per le operazioni preliminari
Sta per iniziare una gara in cui i punti valgono doppio. Comincia l'ultimo terzo di campionato e non si può più sbagliare.
 
 
IL TABELLINO
BENEVENTO (4-3-1-2):
Montipò; Improta, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj (68' Lapadula), Schiattarella, Viola (46' Insigne); Ionita (77' Tello), Caprari (85' Foulon); Gaich (77' Sau).
A disp. Manfredini, Lucatelli, Caldirola, Di Serio, Moncini, Pastina.
All. Filippo Inzaghi.

FIORENTINA (3-5-1-1):
Dragowski; Milenkovic, Pezzella, M. Quarta (90' Olivera); Venuti, Eysseric (78' Callejon), Pulgar, Bonaventura (78' Borja Valero), Caceres; Ribery (90' Montiel); Vlahovic (79' Kouame).
A disp. Terracciano, Rosati, Castrovilli, Malcuit, Barreca.
All. Cesare Prandelli.

ARBITRO: Piero Giacomelli di Trieste
ASSISTENTI: Alessio Tolfo di Pordenone e Marcello Rossi di Novara
IV UOMO: Ivano Pezzuto di Lecce
VAR: Fabio Maresca di Napoli
A-VAR: Valentino Fiorito di Salerno

RETI: 8' - 26' 45'+1 Vlahovic (F), 56' Ionita (B), 56' Ionita (B), 75' Eysseric (F)
ANGOLI: Bn 8 - Fi 3
AMMONITI: 36' Glik (B), 43' Pulgar (F), 76' Schiattarella (B), 83' Improta (B)
FALLI COMMESSI: Bn 12 - Fi 17
FUORIGIOCO: Bn 2 - Fi 1
RECUPERO: 1' pt - 3' st

Letto 4202 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 609 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.