CALCIOSCOMMESSE- Ripresi i processi

Vota questo articolo
(0 Voti)

calcio procura federale

 

 

Dopo l'udienza di ieri riservata al caso Catania, è ripreso dinanzi alla Corte federale d'Appello Figc il processo sportivo sulla presunta combine Savona-Teramo, che il 2 maggio diede agli abruzzesi la storica promozione in Serie B. Dopo l'udienza di ieri, mancano da discutere le posizioni del Teramo e del Savona, retrocessi in Serie D in primo grado, e del patron degli abruzzesi, Luciano Campitelli.

A seguire, la corte presieduta da Gerardo Mastrandrea, aprirà il processo d'appello sul restante filone del Calcioscommesse 'Dirty Soccer', in cui sono coinvolti, tra le altre, i due club di Lega Pro Torres e Vigor Lamezia.

Letto 5911 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 570 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.