Si realizza il sogno in cui nessuno osava credere: 0-1 in casa della Juve

Vota questo articolo
(1 Vota)

 

Quello che non ti aspetti, anzi che non osi nemmeno sperare, a volte accade. Adolfo Gaich, mette con il suo destro la palla lì dove Szczesny non può arrivare e porta le Streghe in Paradiso dopo 11 gare senza i tre punti. Ritorna il sereno in casa giallorossa e non poteva essere altrimenti. Tutti stoici i ragazzi di Inzaghi con Hetemaj sugli scudi, un Montipò strepitoso ed un Gaich che ha avuto il merito di far scatenare il web. La parodia più simpatica narra dell'alcool che fa male alla Vecchia Signora: dopo il Porto, la Strega la mette Ko.
 
 
 
 
IL FILM
FINISCE QUI - GRANDE PRESTAZIONE DEI GIALLOROSSI
92'- Ammonito Bentancur
QUATTRO DI RECUPERO
90'- Sempre Ronaldo di destro, Montipò si ripete
89'- Ancora Ronaldo, Montipò dice di no
84'- Ammonito Tello
82'- Costretto ad uscire per crampi Hetemaj, esce anche Gaich, Entrano Daabo e Di Serio
80'- Ronaldo approfitta di due rimpalli favorevoli, Montipò mette in angolo prendendo il tiro sotto la traversa
75'- Ammonito Barba
72'- Cambi: Tello per Foulon, Caprari per Lapadula e Bentancour per Arthur, MC Kennie per Rabiot
69'- GOL GOL GOL - Gaich si avventa su un passaggio orizzontale e di destro porta in vantaggio il Benevento
68'- Ripartenza in contropiede della Juve, Barba tenta l'autorete, Montipò in angolo
65'- Ronaldo si gira e tenta il tiro dal limite, palla fuori
60'- Non sfonda la Juve anche se la stanchezza comincia a farsi sentire
52'- La Juve sta alzando la pressione e il Benevento non riesce più a ripartire
46'- Partita la ripresa con gli stessi 22 che hanno iniziato
Squadre al riposo
45'- DUE di recupero
41'- Lapadula aggancia in area, si gira ma non riesce a calciare
37'- Palla da angolo, colpo di testa di Bonucci respinto da Montipò. Sulla ribattuta Morata spedisce alto
35'- Abisso fischia rigore per un presentu tocco di mano di Foulon, viene richiamato dal Var e poi assegna calcio d'angolo
33'- Se ne va Morata rubando palla, pronto il tiro, Montipò ci mette una pezza e poi è angolo
30'- Buoni i primo 30 minuti per il Benevento che difende bene e non disdegna di attaccare
24'- Punizione di Viola per il colpo di testa di Tuia che va alto
17'- Ammonito Bernardeschi
14'- Tiro da lontano di Lapadula che esce molto alto
9'- Ammonito Tuia
3'- Tiro ad incrociare dalla parte destra di Ronaldo, la palla esce di poco.
1'- Parttiti con il calcio d'avvio da parte della Juve
Le operazioni preliminari vedono la scelta della parte destra del campo da parte del Benevento.
Benevento, in maglia bianca, si schiera mentre entra anche la Juve.
Gara proibitiva all'Allianz oggi per il Benevento. Arbitri già in campo.
 
IL TABELLINO
JUVENTUS (4-4-2):
Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Bernardeschi; Chiesa, Arthur (73' Bentancur), Rabiot (73' MC Kennie), Kulusevski; Morata, Cristiano Ronaldo.
A disp. Pinsoglio, Buffon, Chiellini, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Fagioli.
All. Andrea Pirlo

BENEVENTO (3-5-2):
Montipò; Tuia, Barba, Caldirola; Improta, Hetemaj (82' Dabo), Viola, Ionita, Foulon (73' Tello); Lapadula (73' Caprari), Gaich (82' Di Serio).
A disp. Manfredini, Lucatelli, Insigne R., Moncini, Sau, Pastina.
All. Filippo Inzaghi

ARBITRO: Rosario Abisso di Palermo
ASSISTENTI: Alessandro Giallatini di Roma 2 e Alessandro Lo Cicero di Brescia
IV UOMO: Antonio Giua di Olbia
VAR: Luca Banti di Livorno
A-VAR: Mauro Vivenzi di Brescia

RETI: 69' Gaich (B)
ANGOLI: Ju 9 - Bn 1
AMMONITI: 9' Tuia (B), 17' Bernardeschi (J), 75' Barba (B), 84' Tello, 92' Bentancur (J)
FALLI COMMESSI: Ju 11 - Bn 11
FUORIGIOCO: Ju 4 - Bn 2
RECUPERO: 2' pt - 4' st

Letto 4384 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 408 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.