Domenica, 23 Settembre 2018 12:01

 

Quella traversa, a pochi centimetri dall’incrocio, ancora trema. Col suo sinistro a girare Mattia Finotto è andato vicinissimo al gol strappa-applausi. Il Citta ha iniziato a perdere la partita del “Picco” in quel momento, perché poi la gara ha preso la piega sbagliata. «Sono stato sfortunato. Poi, nell’azione successiva, dopo il calcio d’angolo, mi sembra che la maglia di Iori sia stata tirata in modo evidente: dovrei rivedere le immagini, ma dal campo mi sembra proprio che il rigore ci fosse», ricostruisce l’attaccante di Valdobbiadene, chiamato a reggere il peso offensivo del Cittadella da solo per tutta la ripresa. «Poco dopo è arrivata l’espulsione di Panico, un episodio che ci ha detto contro. Peccato, anche perché nel secondo tempo abbiamo sempre tenuto il possesso palla, concedendo solo qualche ripartenza». Sull’incontro ha influito anche la giornata afosa, che ha complicato la vita ai giocatori. «Il caldo c’è e incide, ma si fa sentire per noi come per gli avversari. E comunque martedì abbiamo subito un’altra partita, speriamo di rifarci contro il Benevento. Al Cittadella abbiamo una rosa ampia e tanti giocatori che possono comportarsi bene».

(Da Il Mattino)

Venerdì, 21 Settembre 2018 23:41

 

Srefano Colantuono analizza il derby perso al Vigorito:

"Al di là dei meriti del Benevento, il gol che ha rotto gli equilibri è stato un nostro errore su palla inattiva. Abbiamo tentato di riprendere la gara ma sono mancate le ripartenze. Avremmo dovuto giocare più da squadra e non da solisti perchè con la difesa a 4 del Benevento non c'erano gli spazi. La Salernitana ha le potenzialità di raggiungere i play off ma stasera è inciampata in buca, non siamo brocchi dopo questa gara come non siamo stati dei marziani la settimana scorsa quando abbiamo vinto con 3 gol di scarto".

Martedì, 18 Settembre 2018 12:23

 

Il Tar Calabria ha accolto i ricorsi presentati dal Crotone Calcio e dal Comune di Crotone e ha sospeso l’efficacia delle diffide, firmate dal Soprintendente ai beni archeologici della Calabria Mario Pagano, che impedivano l’utilizzo delle strutture amovibili dello stadio comunale “Ezio Scida“, disponendone lo smantellamento. L’impianto che ospita le gare interne del Crotone, dunque, torna disponibile con tutti i 16mila posti, e per giocare l’incontro contro l’Hellas Verona non occorrerà neppure l’assunzione di responsabilità diretta del sindaco, che aveva dovuto “firmare” per giocare la prima in casa contro il Foggia.

Sabato, 15 Settembre 2018 00:01

Stefano Vecchi, in sala stampa, dopo Venezia-Benevento, analizza la gara:

“Abbiamo concesso troppo a questo Benevento, siamo stati timorosi e siamo stati puniti oltre i nostri demeriti. Nel secondo tempo abbiamo fatto un’ottima partita ma non è stato abbastanza. Non siamo nemmeno stati fortunati, prendendo subito il terzo gol. L’abbiamo però riaperta e creato delle occasioni importanti, probabilmente meritavamo anche il pareggio.
Abbiamo giocato contro una delle squadre più forti del campionato ma questo Venezia se la può giocare contro chiunque e uno spunto questa gara l’ha data, ma non possiamo inventarci nulla. Ci sono situazioni emerse dal secondo tempo, in termini di mentalità e atteggiamento, che dovranno servire da insegnamento. Speravo di avere qualche punto in più dopo questa gara ma la classifica quest’anno sarà molto corta e si passerà dalla zona play off a quella play out in un attimo e allora non bisogna abbattesi e continuare a lottare".

 

Lunedì, 10 Settembre 2018 17:07

 

Queste le dichiarazioni di Simone Bentivoglio rilasciate oggi al Taliercio alla ripresa degli allenamenti:

“Dobbiamo farci un esame di coscienza dopo la sconfitta di Padova e assumerci le nostre responsabilità sotto tutti i punti di vista. Adesso c’è il Benevento, non vediamo l’ora che venga venerdì per cercare subito il riscatto. A Padova abbiamo subito gol nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo. Credo che la loro vittoria sia stata meritata, probabilmente per demeriti nostri più che per meriti loro. Abbiamo commesso degli errori e dobbiamo prenderne atto cercando di non ripeterli . La pausa dopo due giornate è una novità assoluta per la B, ci ha permesso di ripartire e di recuperare qualche giocatore in vista del’anticipo di venerdì. Nel Benevento conosco Nocerino e Puggioni, che ho avuto come compagno di squadra al Chievo. È una squadra fra le migliori in assoluto, ma abbiamo visto nelle prime due giornate che in questo campionato tutto può succedere”.

trivenetogoal

Martedì, 28 Agosto 2018 00:13

"In caso di gol avevo deciso di non esultare. Ho ricevuto tanto da questa città e per me è giusto così. Nel precampionato il mister ha sempre giocato con 2 punte e stasera a sorpresa mi ha messo di punta obbligando Viola a tamponare su Mancosu. Siamo riusciti a tenere il Benevento nella propria metà campo e per poco non ci riusciva il colpaccio. Per come si era messa la partita potevamo sperare nei 3 punti ma siamo contenti del punticino che ci servirà per la salvezza".

Domenica, 26 Agosto 2018 15:14

 

Il tecnico Fabio Liverani ha convocato 24 giocatori per la gara Benevento - Lecce, 1^ giornata del Campionato BKT, in programma lunedì 27 agosto alle ore 21.00. Questa la lista dei convocati, in ordine di numerazione di maglia:

1. Bleve
4. Petriccione 
5. Cosenza
6. Arrigoni
7. Chiricó  
8. Mancosu
10. Lepore
11. Torromino
13. Haye
15. Marino
16. Meccariello
17. Pettinari
18. Dubickas
19. La Mantia
20. Falco
22. Vigorito
23. Tabanelli
24. Venuti
25. Lucioni
27. Calderoni
28. Fiamozzi
29. Armellino
30. Scavone
32. Milli

Domenica, 26 Agosto 2018 12:45

 

“E’ sempre una emozione ricominciare una stagione dopo un periodo di lavoro in ritiro e qualche gara di Coppa. Partiremo subito affrontando una squadra corazzata. Ha speso tantissimo e farà di tutto per tornare presto in serie A. Da parte nostra ci sarà la voglia di batterci contro la più forte del campionato. Abbiamo voglia di misurarci e vedere a che punto siamo. Le emozioni sono quelle di ricominciare la stagione. Dopo il ritiro e la coppa Italia, il campionato è il banco di prova più importante e veritiero. Lo sarà da qui fino alla decima giornata. Ci sono state delle problematiche che ci porteremo fino al 7 settembre, data in cui sapremo come sarà la serie B che sta partendo. Il gruppo di calciatori è stato costruito quasi per intero rispetto all’anno scorso ed è inevitabile che ci voglia un po’ di tempo per conoscersi e trovare la quadratura della squadra. Sono molto contento delle operazioni di mercato concluse, sono arrivati giocatori di qualità ottime, che sono riusciti ad inserirsi subito grazie al supporto dei . E’ normale che, visto il format del campionato, il livello di competitività si sia alzato, dobbiamo fare di tutto per mantenere la categoria quanto prima e se lo faremo più velocemente vedremo poi cosa accadrà. Sono molto contento del lavoro svolto dal direttore e dalla proprietà.

Per quanto riguarda Bovo, il ragazzo ha lavorato bene, si sta allenando bene. Da qui al 31 agosto valuteremo se tesserarlo oppure no. Lo stesso dicasi per Chiricò. Si deve trovare una soluzione che vada bene a tutti. Non si possono fare delle guerre. Per il bene di tutti, va trovata la soluzione migliore. Dopo il 31 agosto, però, io allenerò la rosa che avrò a disposizione, mettendo sullo stesso piano tutti i giocatori. Chiricò potrà giocare , andare in panchina o in tribuna. Lo valuterò tecnicamente come tutti gli altri. A 24 ore dal via, dovrò decidere se, alla luce delle trattative in corso, sarà giusto convocarlo o no”.

Martedì, 21 Agosto 2018 12:32

 

La squadra ha sostenuto un allenamento questa mattina a Martignano, in vista dell’esordio di lunedì prossimo a Benevento (ore 21.00). Per la prima gara di campionato mister Liverani dovrà fare a meno dello squalificato Lucioni. Oggi hanno lavorato a parte Tsonev, Palombi, Riccardi e Saraniti. Domani è in programma una seduta a porte chiuse al mattino a Martignano.

Lunedì, 20 Agosto 2018 19:31

 

E' ufficiale: la trasferta dei tifosi del Lecce a Benevento torna libera, senza limitazioni. L'ha comunicato nel primo pomeriggio il Gruppo Operativo per la Sicurezza al Benevento che ha attivato la vendita per tutti, a 12 Euro più 2 di prevendita.

Alla base della retromarcia delle istituzioni e delle forze dell'ordine ci sarebbe un ulteriore approfondimento delle condizioni di sicurezza della partita che non rappresenterebbe delle criticità insormontabili per il servizio d'ordine

Caccia alle Streghe

Meteo

Partly Cloudy

20°C

Benevento

Partly Cloudy

Humidity: 68%

Wind: 17.70 km/h

  • 23 Sep 2018

    Partly Cloudy 28°C 15°C

  • 24 Sep 2018

    Scattered Showers 26°C 16°C

Utenti on line

Abbiamo 326 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.