Lapadula entra e mata il Cittadella: 4-1

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Entra Gianluca Lapadula e mette le cose al loro posto mettendo a segno una tripletta. Decide tutto l'italo-peruviano, subentrato all'intervallo e in grado di cambiare il match in maniera devastante per i campagni. Non bella la partita di stasera al Ciro Vigorito, partita infarcita di troppi errori soprattutto da parte giallorossa. Uomini stanchi e uomini acciaccati ma che alla fine, grazie anche ai cambi di Caserta, riescono a portare in cascina i tre punti. Passivo forse non meritato per i veneti che si sono resi pericolosi in varie occasioni soprattutto con l'ex Bologna Okwonkwo. Ma nel calcio ha ragione chi la mette dentro e stasera ha avuto ragione Lapadula che si è portato il pallone a casa. Prossimo turno in quel di Como dove i giallorossi sono attesi ad un'altra battaglia.

 

IL FILM
FINISCE QUI
90'- QUATTRO di recupero
88'- Giallo per Pavan
86'- GOL GOL GOL - Lapadula, di pancia, raccoglie un cross di Moncini e mette ancora dentro
84'- GOL GOL GOL - Lapadula nei 16 metri è deleterio, approfitta di un nuovo errore di Benedetti e mette in rete
79'- Ultimi cambi D'Urso per Cassandro e Pavan per Danzi
73'- Palla da angolo, Okwonkwo di testa, para Paleari
69'- GOL GOL GOL - Lapadula in agguato su respinta errata della difesa del Cittadella batte Maniero.
67'- Dentro Moncini per Insigne e Baldini per Antonucci
63'- Ammonito Benedetti
62'- Okwonkwo di destro, Paleari in angolo
59'- Dentro Viviani al posto di Calò
55'- Cambio Cittadella, Cuppone per Tavernelli e Perticone per Frare
46'- Inizia la ripresa con Lapadula al posto di Sau, Tello al posto di Acampora
RIPOSO
45'- Ammonito Antenucci. Un minuto di recupero
44'- Calcio di rgore per il Benevento non assegnato nemmeno dal var
40'- Ammonito Danzi
35'- Ammonito per proteste Okwonkwo
30'- Ammonito Acampora
22'- Improta costretto a lasciare il campo, al suo posto Elia
21'- Tavernelli arpiona un difficile pallone in area e calcia, Paleari riesce a respingere
19'- Fuga di Improta in sospetto fuorigioco che tita malamente a lato
13'- GOL CITTADELLA - Il solito Okwonkwo salta Calò e brucia Paleati
11'- Ancora Okwonkwo che da posizione defilata la gira sul secondo palo, la palla esce
5'- GOL GOL GOL - Azione sulla sinistra, duetto Improta-Sau, palla ad Acampora che di sinistro la mette dove Maniero non può arrivare.
2'- Okwonkwo si fa vedere con un colpo di testa che va alto
1'- Partiti
Operazioni preliminari in corso con il Cittadella che sceglie il campo ed i giallorossi che batteranno il calcio d'avvio attaccando da sinistra a destra
Squadra arbitrale in campo in attesa delle formazioni
Prendono posto in panchina i ragazzi delle due squadre.
 
 
IL TABELLINO
BENEVENTO (4-3-3):   4
Paleari, Letizia (C), Glik, Barba, Foulon; Acampora (46' Tello), Calò (59' Viiviani), Ionita; Insigne (67' Moncini), Improta (22' Elia), Sau (46' Lapadula).
A disp. Manfredini, Basit, Vokic, Vogliacco, Di Serio, Talia, Brignola.
All. Fabio Caserta.
CITTADELLA (4-3-2-1):   1
Maniero, Cassandro (79' D'Urso), Adorni, Frare (55' Perticone), Benedetti; Vita, Danzi (79' Pavan), Branca; Antonucci (67' Baldini); Tavernelli (55' Cuppone), Okwonkwo.
A disp. Kastrati, Mazzocco, Tounkara, Beretta, Donnarumma, Ciriello, Icardi.
All. Edoardo Gorini

ARBITRO: Francesco Cosso di Reggio Calabria.
ASSISTENTI: Marco Della Croce di Rimini e Marco D'Ascanio di Ancona.
IV UOMO: Davide Di Marco di Ciampino.
VAR: Luca Massimi di Termoli.
A-VAR: Alessandro Giallatini di Roma 2.

RETI: 5' Acampora (B), 13' Okwonkwo (C), 69' Lapadula (B), 84' Lapadula (B), 86' Lapadula (B)
ANGOLI: Bn 1 - Ci 8
AMMONITI: 30' Acampora (B), 35' Okwonkwo (C), 40' Danzi (C), 45' Antenucci (C), 63' Benedetti (C), 88' Pavan (C)
FALLI COMMESSI: Bn 5 - Ci 13
FUORIGIOCO: Bn 3 - Ci 1
SPETTATORI:
RECUPERO: 1' pt - 4' st

Letto 301 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 454 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.