Don Bolsius inaugura la prima goleada del Benevento

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Dopo una settimana di allenamenti, il Benevento targato Andreoletti, si fa vedere per la prima volta in una sgambata ufficiale contro i ragazzi dell'Olimpus Roma che parteciperanno al campionato di Prima Categoria. 14 a 0 il risultato finale con 7 gol per tempo messi a segno dai giallorossi. La squadra schierata all'inizio: Paleari, El Kauakibi e Masciangelo sulle fasce, al centro Veltri e Pastina, Viviani, Talia e Koutsoupias a centrocampo, Carfora, Sorrentino e Bolsius in avanti. L'apertura è di Don Bolsius che dopo tre minuti va a segno con la sua specialità: uno contro uno in area e palla sul secondo palo. Le altre marcature: 7' Carfora segna il 2 a 0 di testa e il 3 a 0 di piede; al 13' Sorrentino al suo primo gol stagionale; al 15' Masciangelo direttamente su punizione, al 22' El Kaouakibi di testa su azione d'angolo e al 40' Carfora tutto solo segna il 7-0 che chiude a prima parte della partita. Nella ripresa Andreoletti fa giocare tutti gli altri a sua disposizione: Manfredini; Massaro, Viscardi, Rillo, Benedetti; Karic, Rossi, Masella; Ciano, Thiam Pape, Agnello. Come dicevamo, altre 7 reti siglate da Ciano doppietta, Rossi, Karic e tripletta di Thiam Pape. Assenti per volere della Società Letizia, Schiattarella e Improta che dovranno accasarsi altrove ma il tutto sembra difficile considerati gli ingaggi alti che percepiscono. Assente anche Acampora sul quale on è stata ancora presa una decisione definitiva. Nelle ultime ore avances da parte del Cosenza anche per Mattia Viviani.

Letto 683 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 665 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.