Lo sapevi che?
Lunedì 11 Luglio 2011 14:11
Questo articolo è stato letto: 10469 volte

IL BENEVENTO E LE PROMOZIONI

Nonostante la storia tribolata il Benevento può contare ben 8 campionati vinti.

1930-31: 1° nel girone A di Terza Divisione Campana. 1° nel girone finale. Promosso in Seconda Divisione.

1955-56: 1° nel girone A della Promozione Campana. Promosso in IV Serie.

1959-60: 1° nel girone F della Serie D. Promosso in Serie C.

1973-74: 1° nel girone G della Serie D. Promosso in Serie C.

1993-94: 1° nel girone H del Campionato Nazionale Dilettanti. Promosso in Serie C2.

1998-99: 4° nel girone C della Serie C2. Vince la finale play-off con il Messina: Promosso in Serie C1.

2007-08: 1° nel girone C della Serie C2. Promosso in Serie C1.

IL BENEVENTO E LA SERIE B

Nel lontano 1946-1947 il GUF Benevento viene promosso in serie B, ma non si iscrive per motivi economici.
1946-47: 1° nel girone finale della Lega Sud di Serie C1 manca la serie B per motivi economici

Il Benevento e i suoi nomi

Dal 1929 ad oggi il Benevento ha cambiato il suo nome ben 8 volte passando dall’A.C. Benevento del 1929 al Benevento Calcio S.p.A. di oggi:

1929-30: Nasce l'A.C. Benevento

1941-42: nasce il GUF Benevento

1953: nasce l'A.C. Sanvito Benevento,

1962-63: 2° nel girone F della Serie D. Si trasforma in S.S.
Benevento.

1966: dalla fusione tra la S.S. Benevento e la Fiamma Sannita
nasce la Polisportiva Benevento.

1977-78: 4° nel girone C della Serie C. Cambia denominazione
in S.C. Benevento.

1989-90: 5° nel girone L del Campionato Interregionale. Nasce
il F.C. Sporting Benevento.

2004-05: 8° nel girone B della Serie C1. Retrocesso in Serie
C2 per fallimento. Nasce il Benevento Calcio.

Il Benevento e i ripescaggi

 

Il Benevento, nella sua storia, è stato ripescato 2 volte:

1956-57: 17° nel girone H della IV Serie. Retrocesso in Promozione, Ripescato in IV Serie.

1985-86: 17° nel girone B della Serie C1. Retrocesso in Serie C2, poi ripescato in C1, grazie alla cancellazione del Palermo.

Il Benevento e il "famoso" telegramma avellinese

ANNO 1975-1976

Il Benevento stava giocandosi, insieme al Lecce, la promozione in serie B e, prima della decisiva trasferta di Bari (dove terminarono i sogni di gloria del Benevento), venne inoltrato un telegramma, proveniente da Avellino, indirizzato al presidente del club salentino (Delle Noci) con il seguente testo:

“Avellino sportiva augura al Lecce la promozione in serie B”, a firma del sig. Lettieri, capo tifoso del quartiere Nappi.

Il Benevento scartò Giampiero Boniperti

Nel 1948/49 il Benevento prelevò dalla Juventus Avedano che fu preferito, dai dirigenti sanniti, al giovane Giampiero Boniperti.

 

Rubrica a cura di Antonio Donatiello


 
UA-27233065