17-18-Fotocronaca Juventus-Benevento 12^ And.
Sabato 23 Settembre 2017 23:00
Questo articolo è stato letto: 490 volte
  juve bn 1 juve bn 2 juve bn 3 juve bn 4 juve bn 5
juve bn 6 juve bn 7 juve bn 8 juve bn 9 juve bn 10
juve bn 11 juve bn 12      
         
         
(Foto: LaPresse)
 IL FILM
 
COMMENTO
All'Allianz Stadium di Torino, nella 12^ gara del campionato di serie A, la sfida tra Juventus e Benevento termina 2-1 a favore dei campioni d'Italia. Sotto di un gol nella prima frazione di gioco, la Juve ribalta il risultato nel secondo tempo. A sostenere la Strega, 2000 tifosi giallorossi.

La gara. La Juventus cerca subito di mettere in difficoltà gli avversari giallorossi. Dopo dodici minuti di gioco, Douglas Costa mette i brividi alla difesa sannita che con un cross insidioso costringe Brignoli a deviare sul palo. Due minuti più tardi, ancora Douglas Costa colpisce in pieno la traversa. La Strega non si lascia intimorire e, al 19' passa in vantaggio con una perfetta punizione di Ciciretti. Al 36' ci prova Dybala, miracolo di Brignoli che gli nega il gol. L'estremo dfensore dei sanniti si ripete nel finale del primo tempo, parando con sicurezza la conclusione, su calcio di punizione, di Douglas Costa. Nella ripresa, al 56' arriva il pareggio, su cross di De Sciglio, Higuain di sinistro, la mette in rete. Il raddoppio dei padroni di casa arriva al 66' con Cuadrado che, di testa batte l'incolpevole Brignoli. Al 71' occasione per il Benevento, con un gran tiro di Cataldi che sfiora di poco il palo. Dopo 3' di recupero l'arbitro fischia la fine della gara. La Strega esce sconfitta ma a testa alta. I bianconeri vincono, ma con qualche difficoltà.

Sonia Iacoviello

 
TABELLINO

JUVENTUS (4-2-3-1):   2
Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Marchisio; Cuadrado (81' Bernardeschi), Dybala (86' Bentancur), Douglas Costa (77' Mandzukic); Higuain.
A disp. Buffon, Pinsoglio, Barzagli, Howedes, Lichtsteiner, Asamoah, Khedira, Sturaro.
All. Massimiliano Allegri

BENEVENTO (3-4-2-1):   1
Brignoli; Djimsiti, Antei, Di Chiara; Venuti, Viola, Chibsah, Lazaar (61' Lombardi); Ciciretti, Cataldi (86' Parigini); Armenteros (70' Coda).
A disp. Belec, Letizia, Del Pinto, D’Alessandro, Gyamfi, Memushaj, Kanoute, Puscas, Gravillon.
All. Roberto De Zerbi

ARBITRO: Rosario Abisso di Palermo.
ASSISTENTI: Gianmattia Tasso di La Spezia e Alessio Tolfo di Pordenone.
IV UOMO: Marco Piccinini di Forlì
VAR: Daniele Doveri di Roma 1
A-VAR: Riccardo Ros di Pordenone

RETI: 19' Ciciretti (B), 57' Higuain (J), 66' Cuadrato
ANGOLI: Juv 7 - Bn 2
AMMONITI: 37' Cataldi (B), 43' Marchisio (J), 45'+2 Chibsah (B), 73' Higuain (J), 85' Antei (B), 89' Bernardeschi (J)
FALLI COMMESSI: Juv 9 - Bn 11
FUORIGIOCO: Juv 1 - Bn 1
RECUPERO: 2' pt - 3' st


 

Aggiungi commento

Comportatevi civilmente e ricordate che di quello che scrivete, ve ne assumete la diretta responsabilità.
La fase di test della pubblicazione dei commenti in modo libero è terminata. Per commentare, d'ora in avanti, c'è bisogno dell'approvazine da parte della Redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Feeds

UA-27233065