Il Torino espugna il Vigorito con poco merito
Domenica 10 Settembre 2017 12:16
Questo articolo è stato letto: 555 volte

bn to 6 Altra gara sfortunata del Benevento in questa Serie A, è stato un altro Benevento rispetto alle prime due partite ma il risultato non è cambiato: il Torino sul filo del fischio finale ha espugnato il Ciro Vigorito. Il gol lo ha segnato Iago Falque ma il merito è stato in larga parte di Ljalic che ha trovato un corridoio per mettere davanti a Belec Iago che non poteva sbagliare.  Mesta l'uscita dal campo dei giallorossi che domenica viaggeranno verso Napoli per un'altra gara impossibile. A questo punto bisogna subito reagire e, avendo 0 punti in classifica, non possiamo più attendere che arrivino squadre abbordabili, i punti servono come il pane. Diciamo che da domenica non potremo più essere "belli" come stasera ma "famelici" per non far scappare le altre. "Belli", dicevamo, perchè stasera il Benevento è stato veramente bello in tutti i reparti concedendo, in tutto l'arco della gara, due sole azioni da gol ai più quotati avversari creandone tantissime per poter passare in vantaggio. Gli avversari ci hanno fatto i complimenti ma di questi ce ne facciamo poco. Importante gara del reparto avanzato con Coda e Iemmello che hanno fatto dannare la difesa ospite, ottimo l'impatto di Memushaj e buona gara di Cataldi specie nel secondo tempo. Ottima la difesa che ha saputo ingabbiare i fantasisti avversari (Iago Falque, Ljalic e Niang) e il centravanti della Nazionale Belotti e... scusate se è stato poco! Meritavamo di vincere ma i 3 punti sono andati al Toro. Strega rialza la scopa!


BENEVENTO   0
Belec, Venuti, Antei, Lucioni, Letizia; Ciciretti (84' Del Pinto), Memushaj, Cataldi, D'Alessandro (66' Lazaar); Iemmello (71' Puscas), Coda.
A disp. Brignoli, Di Chiara, Djimsiti, Gyamfi, Chibsah, Viola, Parigini, Lombardi, Armenteros.
All. Marco Baroni

TORINO  1
Sirigu, De Silvestri, N'Kolou, Moretti, Molinaro; Rincon, Obi (10' Acquah, 57' Baselli); Iago Falque, Ljalic, Niang (72' Berenguer); Belotti.
A disp. Ichazo, Milinkovic, Bonifazi, Burdisso, Ansaldi, Edera, Barreca, Lyanco, Sadiq.
All. Sinisa Mihajlovic

ARBITRO: Rosario Abisso di Palermo
ASSISTENTI: Fabrizio Posado di Bari ed Enrico Caliari di Legnago
IV Uomo: Lorenzo Illuzzi di Molfetta
VAR: Maurizio Mariani di Aprilia
A-VAR: Eugenio Abbattista di Molfetta

RETI: 93' Iago Falque (T)
ANGOLI: Bn 2 - To 10
AMMONITI: 30' Moretti (T), 45'+1 Cataldi (B), 54' Rincon (T), 68' Mumushaj (B)
FALLI COMMESSI: Bn 11 - To 21
FUORIGIOCO: Bn 2 - To 4
SPETTATORI: 11.416 paganti
RECUPERO: 1' pt - 4' st


 

This content has been locked. You can no longer post any comment.

UA-27233065