Braglia: "Sembravamo impauriti"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Piero Braglia, tecnico del Cosenza, al termine del match perso in casa col Benevento, ha dichiarato:

Un passo indietro rispetto a Pescara. Oggi non riuscivamo a giocare la palla con tranquillità, abbiamo fatto fatica. Potevamo sfruttare meglio un paio di occasioni. Non avevo sentore di una prestazione di questo tipo. Ci siamo intestarditi negli uno contro uno senza dare respiro alla manovra. Mi dispiace veramente per com’è andata. Sembravano impauriti e timorosi, bisognerebbe fare molto di più. Troppo spesso quest’anno c’è stata questa alternanza di prestazioni. Dobbiamo essere molto più cattivi anche nelle conclusioni in porta. Inizia ad essere una situazione pesante perchè siamo sempre qui a lamentare le stesse mancanze – ha proseguito Braglia -. Lazaar non ha tanti minuti nelle gambe, di Schiavi ho già parlato in altre occasioni. Se non giocano un motivo ci sarà. Siamo scesi di livelli rispetto ad una settimana fa. Ripeto, non me l’aspettavo perchè pensavo avessimo trovato una certa quadratura”.

Letto 948 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 30 Mar 2020

    Mostly Cloudy 13°C 5°C

  • 31 Mar 2020

    Rain 10°C 4°C

Utenti on line

Abbiamo 443 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.