Il Benevento assapora il gusto amaro della sconfitta: 4-0 a Pescara

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Quattro gol, uno in più di quelli che aveva preso in tutto l'arco del campionato subiti a Pescara e così arriva la prima sconfitta di campionato.  Quello che spiace, oltre alla battuta d'arresto, è la mancata o labile reazione dei giallorossi alle reti subite. Reti, del resto, tutte subite in modo strano eccetto la prima. Secondo gol paperetta di Montipò in uscita, terzo errore di Coda che perde palla da calcio d'angolo e Tuia che se la fa strappare da Machin che si invola verso Montipò e quarto su rigore dubbio, molto dubbio. A livello di classifica, la sconfitta non ci ha fatto tanto male, ci ha fatto male vedere i ragazzi trasformati in negativo e senza spirito di reazione che ci dovrà essere subito mercoledì contro la Cremonese.

 

IL FILM

FINITA
92'- arriva anche il rigore per il Pescara, a dire il vero inesistente, per un presunto fallo di Caldirola su Memushaj. Sulla palla Maniero che insacca
90'- 4 minuti di recupero
86'- Impalpabile la reazione del Benevento
79'- Bruno al posto di Palmiero
77'- Fuori Insigne, dentro Vokic
76'- GOL PESCARA - Machin in ripartenza si beve due giallorossi, salta Tuia e batte Montipò. Viene anche Ammnoito
71'- Inzaghi mette Armenteros al posto di Sau
70- Dentro Maniero al posto di Borrelli nel Pescara
61'- Ammonito Tuia
58'- Dentro Schiattarella, fuori Improta
57'- Bettella toglia dalla porta un colpo di testa di Coda
53'- GOL PESCARA - Machin sbuca sul primo palo e batte Montipò che sbaglia l'uscita. Ora diventa arduo risaliere
52'- Ammonito Maggio per un tocco di mano
48'- Ammonito Busellato per un fallo su Improta
46'- Ripresa con un cambio nel Pescara: Kastrati al posto di Fiorillo. Memushaj che non ce l'ha fatta dopo il colpo alla mano subito nello scontro con Coda. GOL GOL PESCARA - Memushaj porta in vantaggio i padroni di casa.
RIPOSO
45'- UN minuto di recupero
44'- Pareggia i conti dei corner il Pescara ma non riesce a sfruttare il quinto calcio
42'- Sta soffrendo un po' la pressione del Pescara il Benevento
37'- Partita che non decolla a livello tecnico, troppo importante la posta in palio per entrambe le squadre
30'- Quarto angolo di Viola, Machin allontana
25'- Masciangelo spreca una ghiotta occasione sbagliando il servizio per un compagno, sulla ripartenza Sau serve Coda che riesce a liberarsi di Scongliamiglio ma Fiorillo gli esce a valanga sui piedi e prende anche un fallo a suo favore.
19'- Riprende campo il Benevento che arriva al tiro con Viola, para Fiorillo a terra
15'- Pescara che cerca di fare la partita, Benevento in controllo senza patemi
8'- Ammonito Borrelli per un fallo su Tuia
5'- Ci provano anche i padroni di casa che conquistno 2 angoli consecutivi ma entrambi infruttuosi
1- Partiti con il Benevento in maglia nera che attacca da sx verso dx e guadagna subito un angolo respinto dslla difesa

PESCARA (4–3–2–1):   4
Fiorillo (46' Kastrati); Ciofani, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo; Memushaj, Palmiero (79' Bruno), Busellato;  Galano, Machin; Borrelli (70' Maniero).
A disp. Farelli, Campagnaro, Del Grosso, Zappa, Drudi, Kastanos, Ingelsson, Di Grazia, Brunori, Bocic, Pavone.
All. Luciano Zauri

BENEVENTO (4–4–2):    0
Montipò; Maggio, Tuia, Caldirola, Letizia; Insigne (76' Vokic), Viola, Hetemaj, Improta (58' Schiattarella); Sau (71' Armenteros), Coda.
A disp. Manfredini, Gori, Gyamfi, Del Pinto, Basit, Sanogo, Di Serio.
All. Filippo Inzaghi

ARBITRO: Niccolò Baroni di Firenze
ASSISTENTI: Vittorio Di Gioia di Modena e Daniele Marchi di Bologna
IV UOMO: Marco D'Ascanio di Ancona

RETI: 46' Memushaj (P), 53' Machin (P), 76' Machin (P)
ANGOLI: Pe 6 - Bn 8
AMMONITI: 8' Borrelli (P), 48' Busellato (P), 52' Maggio (B), 61' Tuia (B):
FALLI COMMESSI: Pe 12 - Bn 14
FUORIGIOCO: Pe 0 - Bn 0
SPETTATORI: 7.339
RECUPERO: 1' pt - 4' st

Letto 961 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 06 Jun 2020

    Partly Cloudy 22°C 11°C

  • 07 Jun 2020

    Partly Cloudy 23°C 13°C

Utenti on line

Abbiamo 891 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.