Jakimovski: “Il segreto della squadra? Il Benevento è … “

Vota questo articolo
(0 Voti)

Le parole del centrocampista del Benevento, Nikola Jakimovski: “Sono soddisfatto di far parte di questo gruppo. Il calcio è uno sport che si fa con tutta la squadra, non è individuale, qui è un bel gruppo. Sono arrivato per ultimo e mi sono allenato da solo. Giorno dopo giorno mi alleno per fare sempre di più. La serie B? E' un campionato strano, il segreto è il gruppo unito, così come l'anno scorso lo era il Crotone che, tra l'altro non aveva tanti

nomi importanti. Per quanto ci riguarda, lavoriamo bene e siamo molto uniti. Un calciatore che può fare la differenza in qualsiasi squadra? Secondo me è Lucioni, è un livello in più rispetto alla media. Io in nazionale? Al momento penso solo alla mia squadra, devo vedere prima di fare bene a casa mia, qui a Benevento, poi si vedrà. Prossimo avversario? Andremo a Vicenza per vincere, come sempre del resto. Anche se dovessimo incontrare il Real Madrid, la nostra mentalità deve essere quella di scendere in campo per vincere. Pajac? Cerca di crescere allenandosi sempre, tutti i giorni. Sta seguendo un corso di italiano per adattarsi meglio alla città. Per me è un ottimo calciatore, in questo campionato può dire la sua”.

Sonia Iacoviello

Letto 5933 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 444 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.