Benevento, ennesima occasione sprecata, è 1-1 a Cosenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 
 
 
 
 
Purtroppo ai giallorossi manca sempre qualcosa, stavolta sono mancati i minuti finali contro una squadra ultima in classifica. Questo a considerare il risultato finale ma, purtroppo, chi ha visto la partita, può salvare poco e niente di questa squadra. Errori puerili anche nei passaggi semplici, figurarsi nei lanci lunghi, nessun inserimento a dettare un passaggio, una triangolazione, niente di niente. E' una squadra scarica mentalmente oltre che troppo povera tecnicamente. Guai a pensare che si aggiusterà qualcosa quando rientreranno tutti gli altri, se tutto va bene, gli infortunati lungodegenti ci metteranno due mesi e allora sarà troppo tardi.
 
 
IL FILM
FINISCE QUI
90'+2- Ammonito La Vardera
quattro di recupero
89'- GOL COSENZA - Palla da angolo, Vaisanen raccoglie la spizzata di Merola e agguanta il pareggio
81'- Ammonito Voca - Dentro Farias e Kubica per Ciano e Koutsoupias
78'- Dentro Zilli e Cortinovis per Rispoli e Larrivey
75'- Palla da angolo, Schiattarella dal limite, di poco alto
73'- Ammonito Meroni
70'- Dentro Simy per La Gumina e D'Urso per Kornvig
60'- Glik lancia La Gumina che entra in area ma mette largo sul secondo palo
56'- Dentro Merola per Brescianini e La Vardera per Martino
55'- Sembra ci sia una reeazione da parte del Cosenza che però sino ad ora ha fruttato solo un paio di calci d'angolo.
46'- Si riprende senza cambi tra i 22
RIPOSO IN UNA PARTITA POVERA TECNICAMENTE MA DI FONDAMENTALE IMPORTANZA A LIVELLO DI PUNTI
45'- DUE di recupero
40'- Terzo angolo Cosenza, l'azione termina con un fuorigioco degli attaccanti di casa
38'- Quinto angolo di Ciano, palla fuori
36'- Angolo di Ciano, Schiattarella da fuori, ancora angolo
31'- GOLLLLLLL - Ciano , palla centrale che batte Micai
29'- RIGORE PER IL BENEVENTO
24'- Ammonito Nasti
22'- Primo tiro del Benevento con La Gumina, troppo timido, Micai senza problemi
18'- Giallo per Foulon
16'- Primo tiro verso la porta, è del Cosenza, la prende Paleari senza problemi
6'- Secondo angolo Benevento, calcia Ciano, batti e ribatti poi tutto sfuma
1'- Partiti con il calcio d'inizio del Benevento
Benevento da destra a sinistra dopo il minuto di silenzio per Gianluca Vialli
Squadre in campo per dare inizio alle operazioni preliminari
Inizia il girone di ritorno ma nulla o poco è cambiato in casa Benevento. Tra squalifiche e assenze mancano sempre tanti titolari, troppi in una gara che risulta gà quasi decisiva per il prosieguo del campionato.

IL TABELLINO

COSENZA (4-3-1-2):   1
1 Micai; 3 Rispoli (78' 40 Zilli), 15 Vaisanen, 13 Meroni, 27 Martino (56' 33 La Vardera); 4 Brescianini (56' 18 Merola), 42 Voca, 34 Florenzi; 7 Kornvig (70' 10 D'Urso); 9 Larrivey (78' 72 Cortinovis), 20 Nasti.
A disp. 12 Lai, 77 Marson, 23 Venturi, 5 Rigione, 67 Prestianni, 72 Cortinovis, 11 Brignola.
All. William Viali.

BENEVENTO (4-3-2-1):    1
21 Paleari; 2 El Kaouakibi, 55 Veseli, 15 Glik, 18 Foulon; 80 Koutsoupias (81' 6 Kubica), 27 Schiattarella, 7 Karic (92' 88 Forte); 16 Improta, 28 Ciano (81' 10 Farias); 20 La Gumina (70' 25 Simy).
A disp. 12 Manfredini, 40 Esposito, 58 Pastina, 96 Capellini, 17 Agnello, 30 Basit, 14 Thiam Pape, 36 Perlingieri.

All. Fabio Cannavar

ARBITRO: Giacomo Camplone di Pescara.
ASSISTENTI: Mattia Politi di Lecce e Valerio Colarossi di Roma 2.
IV UOMO: Claudio Petrella di Viterbo.
VAR: Valerio Marini di Roma 1.
A-VAR: Vito Mastrodonato di Molfetta.

RETI: 31' Ciano (B) rig,
ANGOLI: Cs 7 - Bn 8
AMMONITI: 18' Foulon (B), 24' Nasti (C), 73' Meroni (C), 81' Voca (C), 90'+2 La Vardera (C)
FALLI COMMESSI: Cs 19 - Bn 9
FUORIGIOCO: Cs 3 - Bn 3
RECUPERO: 2' pt - 4' st

Letto 2143 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 579 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.