Il Benevento ora trema, è 2-4 contro l'Udinese

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Nulla da fare, ennesimo capitombolo casalingo per gli uomini di Inzaghi che al Ciro Vigorito, che doveva essere il fortino inviolabile nel quale costruirsi la salvezza, non riescono a vincere dal lontano dicembre 2020. Ora la salvezza diventa complicata e bisogna continuare a sperare nelle disgrazie altrui. La qualità dei palleggiatori friulani e con un De Paul nel suo momento di grazia non hanno permesso ai giallorossi di poter sperare di raccogliere punti e continuare a sperare. L'argentino sforna due assist bellissimi: il primo al 4' per il diagonale decisivo di Molina, poi al 49' per il colpo di testa vincente di Stryger Larsen. Nel mezzo, al 31', il momentaneo 0-2 ad opera di Arslan e al 34' la rete su rigore di Viola che aveva riacceso la speranza dei padroni di casa. Nel finale c'è gioia anche per il giovane Braaf, mentre l'ultimo gol è quello di Lapadula.

 

IL FILM
FINISCE QUI
90'- QUATTRO di recupero
83'- GOL BENEVENTO - Lapadula batte finalmente Musso
74'- GOL UDINESE - Il nuovo entrato Braaf salta Glik e batte Montipò
71'- Cambi: Braaf per Okaka e Samir per Larsen. Insigne per Dabo
69'- Musso imbattibile, para anche il tiro di Gaich da un metro e su capovolgimento di fronte Pereyra coglie il palo
61'- Nuovo miracolo di Musso su colpo di testa di Ionita da due passi
57'- Doppio cambio Benevento: dentro Ionita e Iago Falque, fuori Depaoli e Hetemaj
55'- Cambio Udinese: esce Arslan, entra Makengo
49'- GOL UDINESE - Di testa Larsen si incunea in area e batte Montipò
46'- Ripresa con Schiattarella al posto di Viola - Partiti
SQUADRE AL RIPOSO
45'- CINQUE DI RECUPERO
40'- Batti e ribatti in area con tiro finale di Caldirola troppo centrale, para Musso
34'- VIOLAAAAAA GOL
33'- RIGORE BENEVENTO per atterramento di Lapadula da parte di Musso che viene anche ammonito
32'- RADDOPPIO UDINESE - Arslan con un tiro a giro batte di nuovo Montipò
24'- Entra Gaich per Sau
22'- Si fa male Sau che dovrà uscire
16'- Angolo Benevento, batte Viola, palla a Glik, miracolo di Musso che mette in angolo
12'- Sembra ancora non reagire il Benevento
4'- GOL UDINESE - De Paul libera Molina sulla destra che entra in area e non sbaglia
1'- Partiti
Udinese sceglie la parte sinistra del campo, il Benevento batterà il calcio d'inizio giostrando da destra a sinistra
Si schierano le squadre per le operazioni preliminari
Arbitri in campo
 
 
 
IL TABELLINO
BENEVENTO (3-5-2):
Montipò; Glik, Barba, Caldirola; Depaoli (57' Ionita), Hetemaj (57' Iago Falque), Viola (46' Schiattarella), Dabo (71' Insigne), Improta; Sau (24' Gaich), Lapadula.
A disp. Manfredini, Lucatelli, Pastina, Diambo, Di Serio.
All. Filippo Inzaghi.

UDINESE (3-5-1-1):
Musso, Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Walace, Arslan (55' Makengo), Larsen (71' Samir); Pereyra; Okaka (71' Braaf).
A disp. Scuffet, Gasparini, Ouwejan, Micin, Llorente, Forestieri, De Maio, Zeegelaar.
All. Luca Gotti.

ARBITRO: Maurizio Mariani di Aprilia.
ASSISTENTI: Mattia Scarpa di Reggio Emilia e Christian Rossi di La Spezia.
IV UOMO: Matteo Marchetti di Ostia Lido.
VAR: Daniele Doveri di Roma 1.
AVAR: Salvatore Longo di Paola.

RETI: 4' Molina (U), 32' Arslan (U), 34' Viola (B) rig., 49' Larsen (U), 74' Braaf (U), 83' Lapadula (B)
ANGOLI: Bn 11 - Ud 2
AMMONITI: 33' Musso (U), 72' Wallace (U), 82' Schiattarella (B)
FALLI COMMESSI: Bn 18 - Ud 18
FUORIGIOCO: Bn 0 - Ud 2
RECUPERO: 5' pt - 4' st

Letto 4087 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 456 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.