Il Benevento rinuncia al gioco, il Sassuolo vince 0-1

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Se non giochi, difficilmente vinci e così è finita al Vigorito. Il Sassuolo ha avuto vita facile per tutto il primo tempo ma è riuscito a passare solo all'ultimo secondo di gioco con una sfortunata autorete di Federico Barba. Anche tante altre occasioni clamorose per segnare create dalla squadra di De Zerbi che alla fine ha rischiato di capitolare ma è stata salvata per 3 volte da Consigli che ha detto no ai tiri dei giallorossi. Partita quella di stasera che certamente lascerà strascichi e polemiche da parte dei tifosi verso i propri beniamini e verso Il tecnico Pippo Inzaghi che ha preparato una gara attendista con un modulo difensivistico e rinunciando ad essere propositivi in avanti. Si dirà che senza l'autorete a pochi secondi dalla fine del primo tempo forse sarebbe arrivato il punto che desiderava ma così non è stato ed ora i punti che serviranno per la salvezza bisognerà andare a conquistarseli su altri campi.

IL FILM
FINISCE QUI
93'- Due grandi parate di Consigli a blindare la vittoria
90'- QUATTRO di recupero
83'- Ammonito Letizia
82'- Entra Chiriches al posto di Diuricic
77'- Cambia gli esterni De Zerbi: escono Muldur e Kyriakopoulos , entrano Rogerio e Toljan
76'- Esce Gaich, entra Iago Falque
73'- Azione insistita in area Sassuolo, Gaich tira, Consigli respinge ancora
72'- Lapadula entra in area e calcia, respinge Consigli
71'- Diuricic solo dal dischetto di rigore manda alle stelle
69'- Doppio cambio Sassuolo: escono Magnanelli e Lopez, entrano Obiang e Haraslin
68'- Traversa di Boga
65'- Altro doppio cambio Benevento: fuori Tuia e Schiattarella, dentro Caprari e Viola
64'- Ammonito Magnanelli
58'- Ammonito Schiattarella
56'- Doppio cambio Benevento: escono Hetemaj e Sau, entrano Letizia e Lapadula
55'- Ammonito Tuia
46'- RIPRESA con gli stessi uomini in campo
45'- GOL SASSUOLO - Barba fa harakiri su cross di Boga. Squadre al riposo
40'- Sesto angolo per gli ospiti, Raspadori la mette troppo lunga
34'- Angolo Sassuolo, batte Raspadori, allontana Depaoli
27'- Gran girata di Locatelli con la palla che esce di poco
21'- Terzo angolo Sassuolo, palla ancora in angolo. Marlon di testa mette molto alto
11'- Secondo angolo Sassuolo, Raspadori al centro, fallo su Hetemaj. Ammonito Ferrari
7'- Barba commette un'ingenuità e lascia palla al Sassuolo, Raspadori piazza ma la palla è larga
4'- Angolo Sassuolo, Schiattarella libera
2'- Gran destro di Depaoli che da fuori area non inquadra la porta
1'- Partiti con il calcio d'inizio del Benevento
Scelta del campo da parte del Sassuolo con il Benevento che giostrerà in questo primo tempo da destra a sinistra
Quasi tutto pronto al Vigorito per questa sfida che vale tantissimo soprattutto per il Benevento
Squadra arbitrale in campo in attesa dei calciatori
 
 
IL TABELLINO
BENEVENTO (3-5-2):   0
Montipò; Tuia (65' Caprari), Glik, Barba; Depaoli, Hetemaj (56' Letizia), Schiattarella (65' Viola), Ionita, Improta; Sau (56' Lapadula), Gaich (76' Iago Falque).
A disp. Manfredini, Caldirola, Foulon, Tello, Dabo, Insigne, Di Serio.
All. Filippo Inzaghi

SASSUOLO (4-2-3-1):   1
Consigli; Muldur (77' Toljan), Marlon, G. Ferrari, Kyriakopoulos (77' Rogerio); Locatelli, Magnanelli (69' Obiang); Maxime Lopez (69' Haraslin), Djuricic (82' Chiriches), Boga; Raspadori.
A disp. Pegolo, Turati, Peluso, Karamoko, Oddei, Bourabia.

All. Roberto De Zerbi

ARBITRO: Valerio Marini di Roma 1
ASSISTENTI: Ciro Carbone di Napoli e Marco Trinchieri di Milano.
IV UOMO: Francesco Fourneau di Roma 1.
VAR: Gianpaolo Calvarese di Teramo.
A-VAR: Alessandro Costanzo di Orvieto.

RETI: 45' aut. Barba (B)
ANGOLI: Bn 3 - Sa 8
AMMONITI: 11' Ferrari (S), 55' Tuia (B), 58' Schiattarella (B), 64' Magnanelli (S), 83' Letizia (B)
FALLI COMMESSI: Bn 13 - Sa 13
FUORIGIOCO: Bn 1 - Sa 1
RECUPERO: 0' pt - 4' st

Letto 4000 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 350 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.