15/16 Fotocronaca Benevento-Cosenza 13^

Vota questo articolo
(0 Voti)
                                                            (Foto: http://www.annfoto.it)  IL FILM 91'- Cartellino giallo anche per Cruciani 89'- Ammonito Lucioni: fuori nella prossima gara 86'- Ultimo cambio per il Cosenza: dentro Vutov al posto di Statella 83'- Roselli sostituisce Criaco, al suo posto Guerriera 71'- Doppio cambio in casa giallorossa: Cissè prende il posto di Marotta e Del Pinto rileva De Falco 69'- Cambio nel Cosenza: dentro Caccetta, fuori Raimondi. 58'- Entra Mazzeo al posto di Di Molfetta 51'- Angolo per il Benevento, palla in area e atterramento di un giallorosso in area, l'arbitro lascia correre Anche in questa serata, magro incasso al botteghino del Ciro Vigorito: 70 ospiti e circa 200 biglietti locali venduti Ripresa partita senza cambi FINE PRIMO TEMPO 43'- Assist ancora perfetto di Melara per Di Molfetta che sbaglia clamorosamente l'impossibile di piatto destro a porta sguarnita. 41- Nuovo fallo sui 30 metri, abbattuto Di Molfetta e ammonito il difensore Fiordilino. Stavolta sulla palla De Falco, tiro non eccezionale, respinge la barriera 33- Calcio dalla bandierina di Ciciretti, colpo di testa di Marotta, troppo cenrale 15- Palo clamoroso di Alessandro Marotta con tiro a botta sicura dopo un contrasto vinto 10- Parte bene il Cosenza con una buona occasione con Criaco servito da Statella. Benevento per ora in sordinaPartiti COMMENTO Difficile, difficilissimo segnare al Cosenza: lo scopre sulla propria pelle anche il Benevento, che davanti al suo pubblico non va oltre lo 0-0. Match di alta classifica al Vigorito, la partita è per certi versi gradevole ma le reti rimangono bianche: merito dei silani, che ancora una volta si dimostrano organizzati e solidi. Ospiti vicini al gol in avvio con Statella e Criaco (clamoroso errore da pochi passi), poi il Benevento si sveglia e al quarto d'ora colpisce un palo con Marotta. Nel finale di tempo Di Molfetta riesce a calciare sul fondo a porta vuota, un errore gravissimo: il Cosenza tira un sospiro di sollievo e nella ripresa alza un muro che i sanniti non riescono a sfondare. Per i calabresi un solo ko nelle ultime dieci gare, mentre i giallorossi infilano il terzo pari di fila. TABELLINO BENEVENTO   0Gori; Pezzi, Lucioni, Mattera; Melara, De Falco (71' Del Pinto), Cruciani, Mazzarani; Di Molfetta (58' Mazzeo), Marotta (71' Cissè), Ciciretti. A disp. Piscitelli, Som, Bonifazi, Padella, Porcaro, Petrone, Troiani, Marano.All. Auteri COSENZA   0Perina; Corsi, Tedeschi, Pinna, Ciancio (83' Guerriera); Criaco, Arrigoni, Fiordilino, Statella (86' Vutov); Arrighini, Raimondi (69' Caccetta).A disp. Saracco, Di Somma, Soprano, Minardi, Ventre, La Mantia. All. Roselli ARBITRO: Antonio Eros Lacagnina di CaltanissettaASSISTENTI: Guglielmi e Colizzi di Albano Laziale RETI: ANGOLI: 5 a 1 per il BnAMMONITI: 38' Mazzarani, 41' Fiordilino, 89' Lucioni, 91' CrucianiRECUPERO: 1' pt - 4' st
Letto 1897 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 21 Nov 2019

    Showers 12°C 5°C

  • 22 Nov 2019

    Partly Cloudy 12°C 5°C

Utenti on line

Abbiamo 411 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.