Caserta: "Buona gara, dispiaciuto per i ragazzi"

Vota questo articolo
(1 Vota)

 

 

 

Fabio Caserta al termine della sfida contro il Cagliari, ha così commentato la prestazione dei suoi:

"Alla fine se crei tanto e non la butti dentroo, ci sta che puoi perdere. Eravamo partiti bene nella ripresa, alla prima vera occasione del Cagliari abbiamo preso gol. La seconda rete ci ha tagliato un po’ le gambe, ma la squadra ha fatto una buona gara. Solo il lavoro pagherà, dobbiamo essere più equilibrati e non esaltarci dopo le vittorie, non deprimerci dopo le sconfitte. Sono dispiaciuto per i ragazzi, sono contento per il pubblico perché quell’applauso finale è il segnale che hanno visto una squadra che lotta. Schiattarella ne ha di personalità ma anche lui, come gli ultimi arrivati, manca ancora di condizione, dobbiamo dar loro il tempo giusto e saperli aspettare. Dopo una sconfitta il momento più brutto e al fischio finale, si vede tutto nero e si può cadere nello sconforto, ho detto ai ragazzi di guardare avanti, di pensare già alla prossima e di essere positivi. Oggi non ci è andata bene, abbiamo concesso 3 tiri e subito 2 reti come ci capita troppo spesso. Farias si è fermato ieri nella rifinitura e dobbiamo ancora valutarlo, Tello, dopo la contrattura, alla ripresa potrebbe esserci."

Letto 631 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 372 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.