Caserta: "Non pensiamo al passato anche se ci sono scorie vecchie"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Fabio Caserta ha presentato oggi la sfida di domani contro il Cagliari. Queste le sue parole:

"Le valutazioni sui singoli le farò domani a cominciare da Letizia che sta leggermente meglio. Domani sarà una partita difficile per entrmabe le squadre. Veniamo da due vittorie consecutive, dobbiamo pensare alla partita tenendo in consideraizone pregi e difetti nostri e dell'avversario. Giocheremo a viso aperto per portarci a casa i tre punti. Ringrazio Liverani per le belle parole spese nei nostri riguardi, credo che farà bene con il Cagliari ma a partire da dopodomani. Dei nuovi arrivati nessuno è in condizione di partire dall'inizio, qualcuno potrà darci una grossa mano a partita in corso. Purtroppo oggi si è fermato anche Farias che non sarà della contesa. Sappiamo che la sfida contro gli isolani si porta dietro scorie vecchie che risalgono a due anni fa e che per i nostri tifosi riveste un carattere particolare, ci sono tanti ex nelle due formazioni e l'ex, si sa, mette sempre qualcosa in più, cercheremo di andare oltre le difficoltà. So che potrò puntare anche su Schiattarella anxche se si è sempre allenato singolarmente ma ha tanta esperienza e so che caratterialmente è un elemento importante. L'orario di domani non ci aiuta certamente, fa ancora caldo e ho visto che è difficile alzare la concentrazione. l Cagliari è una squadra retrocessa, costruita per risalire subito. Il loro obiettivo è chiaro, il nostro è quello di fare un campionato importante perché questa città lo merita. Dobbiamo pensare partita dopo partita senza fare calcoli. Domani ci sarà una gara difficile, ma sappiamo che al di là dell'importanza dell'avversario siamo una squadra con grandi qualità. Lapadula è un calciatore che in B sposta gli equilibri ma il Cagliari non è solo Lapadula è un collettivo forte in tutti i reparti. Il Benevento è una squadra in crescita rispetto alla Coppa Italia, è in crescita non solo per i nuovi arrivi ma anche perché i risultati ti fanno crescere a prescindere. Scelta da ponderare anche per quanto riguarda Foulon e Masciangelo, stanno entrambi bene ma hanno caratteristiche differenti, vedremo come si metterà la partita.

Letto 645 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 346 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.