Vigorito: "I tifosi sappiano che la Società c'é"

Vota questo articolo
(1 Vota)

 

 

 

Il Presidente del Benevento ha voluto commentare la prima sconfitta del campionato del Benevento:
"Mi dispiace per la cornice di pubblico che finalmente è tornata al Vigorito, non ricordavo una serata così bella da qualche anno come sostegno. Vedere lo stadio pieno, la curva così unita e compatta mi ha spinto per venire a ringraziarli. Hanno avuto la pazienza di sostenerli fino alla fine, poi i fischi è giusto che ci siano quando la squadra li merita. Posso continuare a dire alla tifoseria che la società c'è e che non lascerà nulla d'intentato per permettere a questa squadra di fare un campionato competitivo. Non c'è nessuna arrendevolezza. Probabilmente paghiamo lo scotto di una squadra rivoluzionata, con degli inserimenti che devono ancora amalgamarsi. Un po' di pazienza, non troppa, ci vuole sempre. Tornare a casa amareggiati è comprensibile. Non vorrei perdere la prima parte dello spettacolo che ci ha visto tutti insieme fare lo spettacolo. Quando i fischi sono fatti nei modi giusti, il primo a fischiare sono io. Non ho ringiovanito la squadra per abbandonarla, ma ho chiesto di fare una squadra più giovane perchè lo scorso campionato a Pisa si era chiuso un ciclo. Abbiamo 28 calciatori, col terzo budget di stipendi di tutta la serie B. Abbiamo anche il terzo pubblico della serie B. Abbiamo il dovere di ricambiare chi ci paga e quelli che ci vengono a vedere. Iniziare male può avere i suoi risvolti positivi, speriamo sia il motivo giusto per reagire. Dobbiamo farci passare l’amarezza e guardare avanti. Non abbiamo mai difettato di interventi, anzi spesso ne abbiamo fatti troppi. Tranquillizzo la tifoseria su questo, ma auspico ci sia molta pazienza per dare alla squadra la possibilità di esprimersi con serenità. Magari con una bella partita a Genova tutto questo pessimismo passa, a cominciare dal mio. Speriamo di ripartire dal primo tempo, perché nel primo tempo la squadra ha fatto una buona impressione”. 

Letto 700 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 847 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.