Caserta: "Ho visto una squadra in crescita"

Vota questo articolo
(1 Vota)

 

 

 

Queste le dichiarazioni di Fabio Caserta al termine della gara di Coppapersacontro il Genoa:

"Non parlerei di approccio sbagliato, abbiamo sbagliato nella gestione della palla, siamo andati in difficoltà sulla pressione alta ma eravamo stati bravi a riaprire la partita, abbiamo preso il rigore nel nostro momento migliore e ne abbiamo risentito. Dobbiamo migliorare con il lavoro, siamo solo all’inizio, sappiamo di dover essere più incisivi in avanti, così come sappiamo di dover lavorare sulle ripartenze e nell’ultimo passaggio. Non era facile contro questo Genoa, ci siamo mossi bene contro una signora squadra. Sapevamo delle difficoltà, dobbiamo lavorare su quelle. La Gumina può giocare nel 4-3-3 e nel 4-4-2, dipende da cosa richiedono le partite. Bisogna avere il tempo per lavorare, è arrivato solo negli ultimi giorni di ritiro. Di mercato se ne occupa la società, io continuo ad allenare gli uomini che sono a disposizione. Oggi ha giocato Pastina, un giovane che lo scorso anno ha avuto dei problemi. In campo c’era Koutsoupias alla prima, c’era Vokic che si è presentato benissimo, pensiamo alla sfida con il Cosenza, dove inizieranno a contare i punti. Rispetto al ritiro ho visto una squadra che stava decisamente meglio dal punto di vista fisico".

Letto 368 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 862 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.