Raccogliere denaro per la propria startup in criptovalute è possibile

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

4 consigli per raccogliere denaro per la tua startup con le criptovalute

Sappiamo che quello che è successo con Bitcoin è qualcosa che accade molto raramente nella storia. Una persona che ha investito 19.000 euro in Bitcoin, proprio al culmine della corsa rialzista del 2017, ha riscontrato che i propri investimenti sono calati di circa il 75-80%. Ma la pazienza paga sicuramente, e la stessa persona ha guadagnato il 300% in più dopo un intervallo di tre anni.

Da allora, molte persone stanno mostrando interesse per il mercato delle criptovalute e per gli investimenti. Non si tratta solo di trading di criptovalute: lo spazio crittografico sta attirando investitori, imprenditori e individui per investire e realizzare nuovi progetti, e quindi è compreso anche il lancio di startup.

Comprare Bitcoin da una parte, dall’altra sempre più persone iniziano a guardare al valore Dogecoin e a come comprare Dogecoin. Vediamo dunque quattro consigli per investire in criptovalute allo scopo di ottenere denaro utile per creare la propria startup.

Perché puntare sulle criptovalute

Le persone amano investire in criptovalute grazie alla facilità di acquisto, vendita e trading online. Criptovalute valore continua a crescere, per quanto abbia momenti di down e di ascesa, e risulta da anni un’ottima cosa continuare a porre fiducia in esse.

Le criptovalute possono guadagnare valore quando le grandi aziende annunciano che le accetteranno come metodo di pagamento (per esempio puoi scoprire il valore Dogecoin qui), quando i processi di mining cambiano o quando celebrità come Elon Musk promuovono determinati asset crittografici. Può anche aumentare di valore quando la domanda aumenta e l'offerta è limitata. Ad esempio, quando sono in circolazione 21 milioni di bitcoin, non avviene più il mining.

Ecco alcune delle cose da fare per iniziare a guadagnare in criptovalute:

  1. Ottenere un portafoglio crittografico per l'acquisto, il trading e l'archiviazione

Avrai bisogno di un posto dove riporre le tue criptovalute: un wallet, o portafoglio. Puoi scegliere un portafoglio software, come un'app o un portafoglio hardware, un tipo di dispositivo offline come un'unità flash.

La maggior parte dei portafogli software, noti anche come hot wallet, sono facili da recuperare in caso di smarrimento del telefono.

La maggior parte dei portafogli hardware, noti anche come cold wallet, non sono facili da recuperare se li perdi.

Poiché i portafogli software sono online, è più veloce e più facile fare trading o spendere criptovalute. Dall’altra parte sono vulnerabili agli attacchi online che potrebbero portare al furto di fondi. I portafogli hardware sono offline e impossibili da hackerare, ma il rischio di perdersi o rubare è sempre presente, come in qualsiasi altro portafoglio reale.

L’ideale, per iniziare con un portafoglio di criptovalute, è:

  • Scaricare un'app portafoglio
  • Creare il proprio account
  • Ottenere una verifica rapida
  • Trasferire o depositare fondi dal conto bancario al portafoglio crittografico
  1. Diversificare gli investimenti

La diversificazione è al centro di ogni corretta strategia di investimento e lo stesso vale quando si investe in criptovalute. Ad esempio, non dovresti investire tutti i tuoi soldi nella rete Bitcoin solo perché conosci il nome. Ci sono migliaia di opzioni ed è meglio dividere il tuo investimento in più valute digitali.

  1. Prepararsi alla volatilità

Il mercato delle criptovalute è sempre volatile, quindi preparati ad alcuni alti e bassi. Vedrai il prezzo fluttuare selvaggiamente. Se il tuo portafoglio o il tuo benessere mentale sono fuori dal tuo controllo, le criptovalute potrebbero non essere la soluzione migliore.

La criptovaluta è di tendenza in questo momento, ma ricorda, è ancora agli inizi. Investire in qualcosa di nuovo può essere difficile, quindi preparati. Se stai pensando di unirti, inizia facendo la tua ricerca e la tua strategia di investimento in modo conservativo.

  1. Fare trading informato

Andare alla cieca non ha mai aiutato nessuno nel mondo del trading di criptovalute.

Hai bisogno di adeguate capacità tecniche e analitiche per essere un trader di successo. Sarà necessario analizzare il grafico di mercato della performance degli asset quotati. Quindi, puoi fare una previsione accurata dell'aumento e del calo dei prezzi.

Durante il trading di criptovalute, puoi acquistare o vendere, a seconda che prevedi che il prezzo dell'asset aumenti o diminuisca. Ciò significa che puoi realizzare un profitto indipendentemente dal fatto che il prezzo salga o scenda.

Per concludere

Ora che hai a tua disposizione le basi per iniziare a fare trading e guadagnare per la tua startup in criptovalute, non resta che mettersi all’opera senza perdere tempo.

 

 

 

 

Letto 861 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 794 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.