Benevento-Reggina non ha storia, finisce 4-0

Vota questo articolo
(0 Voti)

 Non c'è stata storia quest'oggi al Vigorito. Il Benevento era chiamato a riscattare le ultime tre sconfitte consecutive, la Reggina a confermare il suo momento di grazia ma la partita l'ha stravinta il Benevento per 4-0. Al fischio d'inizio il Benevento ha chiuso nella propria area gli avversari per ben sei minuti e poi è passato con Viviani alla sua prima marcatura tra i professionisti. Timida la reazione degli ospiti che hanno continuato a subire gli attacchi dei padroni di casa che riuscivano a raddoppiare al 24' con Gianluca Lapadula. Tante altre occasioni per il Benevento fino alla fine del primo tempo con Acampora, Viviani, Improta e Lapadula. La ripresa inizia con un tentativo di forcing degli ospiti che dura però troppo poco e allora risale in cattedra il Benevento che sigla il terzo gol con Ionita al 57' dopo che lo stesso centrocampista, due minuti prima, aveva fatto tremare la traversa. Comincia la girandola di cambi da parte di Caserta e proprio un nuovo entrato, Andres Tello, mette il sigillo sulla partita, siglando il 4-0 finale. 

IL FILM
90'- SENZA RECUPERO FINISCE QUI
81'- Undicesimo angolo per i giallorossi, palla respinta
77'- Dentro Talia per Acampora, Moncini per Insigne e Di Serio per Lapadula
70' Rivas al posto di Montalto
69'- GOL GOL GOL Tello mette dentro una palla che Insigne gli serve su un piatto d'argento
61'- Per il Benevento entrano Tello e Brignola al posto di Ionita e Brignola
59'- Doppio cambio Reggina: entrano Lakicevic ed Hetemaj al posto di Adjapong e Bianchi
57'- GOL GOL GOL Ripartenza Benevento, se ne va Lapadula che mette IONITA davanti a Turati e lo supera
56'- Nono angolo di Acampora, fischiato fallo in attacco
55'- Sventola di Ionita che si stampa sulla traversa
54'- Ammonito Elia per fallo su Di Chiara
50'- Angolo Reggina di Di Chiara, palla messa fuori
46'- Denis per Galabinov e Cortinovis per Ricci. Partiti
RIPOSO
45'- Ottavo angolo, batte Viviani, Angolo non sfruttato UN MINUTO di recupero
42'- Letizia per Improta, palla al centro per Lapadula, una carambola mette la palla fuori
38'- Lapadula per Acampora, pronto il tiro, palla di poco alta
35'- Bella ripartenza del Benevento con tiro finale di Improta troppo debole
33'- Secondo angolo Reggina, palla respinta dalla difesa giallorossa
30'- Bellissimo tiro a giro di Viviani che fa la barba al palo
29'- Settimo angolo Benevento, palla respinta dalla difesa
26'- Brutto fallo su Improta che costa il cartellino giallo a Bianchi
24'- GOL GOL GOL - Lapadula parte dalla trequarti e brucia Turati
23'- Bel cross di Acampora per Lapadula che colpisce male e mette a lato
19'- Angolo di Acanpora che serve fuori Letizia che spara alto
18'- Tiro da fuori di Acampora, palla deviata in angolo
16'- Angolo Reggina, fallo in attacco
11'- GOL GOL GOL - Colpo di testa di Viviani che la mette all'incrocio del secondo palo.
10'- Quinto angolo, palla respinta
9'- Terzo angolo per il Benevento, sempre Acamporacolpo di testa di Ionita, rovesciata di Lapadula, ancora angolo.
7'- Tiro da fuori area di Bellomo, palla altissima
5'- In pressing il Benevento che non fa uscire la Reggina dalla propria metà campo, Lapadula serve Insigne che manda alto
4'- Secondo angolo di Acampora, Turati respinge con i pugni
3'- Primo angolo per il Benevento. Sulla palla Acampora che scabia con Insigne e poi crossa, blocca il portiere.
1'- Partiti con il calcio d'inizio dei giallorossi
La Reggina sceglie i campo e il Benevento all'avvio giostrerà da destra a sinistra.
Letizia guida i giallorossi per le operazioni preliminari.
Entrano gli Arbitri e la Reggina.
Tutto pronto al Vigorito per la sfida della quattordicesima di campionato.
 
 
IL TABELLINO
BENEVENTO (4-3-2-1):
Palerari, Elia (61' Brignola), Vogliacco, Barba, Letizia (C); Acampora (77' Talia), Viviani, Ionita (61' Tello); Insigne (77' Moncini), Lapadula (77' Di Serio), Improta.
A disp. Muraca, Manfredini, Calò, Vokic, Sau, Masciangelo, Pastina.
All. Fabio Caserta.

REGGINA (4-4-2):
Turati, Adjapong (59' Lakicevic) , Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Ricci (46' Cortinovis), Bianchi (59' Hetemaj), Crisetig(C), Bellomo; Galabinov (46' Denis), Montalto (70' Rivas).
A disp. MIcai, Gavioli, Loiacono, Regini, Laribi, Tumminello, Liotti.
All. Alfredo Aglietti.

ARBITRO: Francesco Fourneau di Roma 1.
ASSISTENTI: Domenico Palermo di Bari e Giuseppe Perrotti di Campobasso.
IV UOMO: Alessandro Di Graci di Como.
VAR: Valerio Marini di Roma 1.
A-VAR: Daniele Marchi di Bologna.

RETI: 11' Viviani (B), 24' Lapadula (B), 57' Ionita (B), 69' Tello (B)
ANGOLI: Bn 11 - Rc 5
AMMONITI: 26' Bianchi (R), 54' Elia (B)
FALLI COMMESSI: Bn 12 - Rc 10
FUORIGIOCO: Bn 2 - Rc 1
RECUPERO: 1' pt - 0' st

Letto 269 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 232 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.