Caserta: "Affronteremo una delle candidate alla promozione"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Fabio Caserta, alla vigilia della sfida contro la Cremonese, è intervenuto in conferenza stampa:
"Squadra costruita per fare un campionato di vertice, la Cremonese, sta facendo bene. Sarà una gara difficile come tutte le partite di serie B, l'affronteremo con spirito e attenzione giusta. Dobbiamo essere bravi a partire subito bene, cosa che in alcune partite non abbiamo fatto. Il parco attaccanti è un lusso per questa categoria. Glik sta meglio rispetto a Ionita che ha giocato entrambe le partite con la Moldavia ed è tornato un po' affaticato, valuterò domani se schierarli dall'inizio o meno. Lapadula invece non si è quasi mai allenato con la squadra perché ha avuto sempre qualche problema fisico o impegni con la nazionale, impiegarlo dall'inizio è improbabile. Improta e Pastina hanno appena iniziato a correre, spero di averli a disposizione per la partita con il Cosenza. Sau e Moncini stanno bene entrambi ma c'é anche Di Serio, devo solo decider ancora chi schierare. Il centrocampo è il reparto che soffre di più perché ci sono tanti calciatori nuovi e poi non mancano le difficoltà per via delle nazionali. Ionita non riesce a lavorare con continuità e questo non aiuta per un reparto che ha bisogno di calciatori di spessore come lui, Tello e Viviani possono ricoprire più ruoli. Tello può fare la mezzala ma di sicuro non il play. Viviani può giocare in entrambi i modi in un centrocampo anche a due".

Letto 331 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 470 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.