E' Marcenaro l'arbitro di Cremonese-Benevento

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Sarà il secondo anno sig. Matteo Marcenaro della sez. Aia di Genova, a dirigere la sfida Cremonese-Benevento di domenca prossima.
A coadiuvarlo, quali Assistenti di linea i sigg.Fabio Schirru di Nichelino e Mario Vigile di Cosenza.
IV Uomo, sig. Luca Angelucci di Foligno.
Var, sig. Simone Szza di Seregno.
A-Var, sig.Valerio Vecchi di Lamezia Terme.
 
Il sig. Marcenaro, nel corso della sua carriera, ha in tutto diretto:
  Partite  Segno 1 - %  Segno X - %  Segno 2 - %  Rigori  Espulsi 
totali 71 25 35.21% 21 29.58% 25 35.21% 24 9
Serie A                  
Serie B 4 3 75%   0% 1 25% 1  
1aDiv. (ex C1) 65 21 32.31% 20 30.77% 24 36.92% 22 7

 

 

 

 

 

Non ha mai diretto né il Benevento né la Cremonese.

Tutte le altre designazioni:
ASCOLI – LECCE h. 14.00
DIONISI
RANGHETTI – MIELE D.
IV: VILLA
Var: MARINELLI
Avar: CECCONI

CROTONE – PISA h. 14.00
BARONI
PAGANESSI – SCARPA
IV: SCATENA
VAR: DI MARTINO
AVAR: PAGNOTTA

LR VICENZA – REGGINA h. 14.00
GARIGLIO
ALASSIO – GARZELLI
IV: GIORDANO
VAR: PAIRETTO
AVAR: MARGANI

PORDENONE – TERNANA h. 14.00
MINELLI
DI MONTE – CIPRIANI
IV: BONACINA
VAR: GHERSINI
AVAR: ROSSI C.

COSENZA - FROSINONE h. 16.15
FOURNEAU
AVALOS – D’ASCANIO
IV: GEMELLI
VAR: RAPUANO
AVAR: CAPALDO

PERUGIA – BRESCIA h. 16.15
GUIDA
COLAROSSI – SACCENTI
IV: SCARPA
VAR: ABBATTISTA
AVAR: ROSSI L.

COMO - ALESSANDRIA h. 18.30
PEZZUTO
MUTO – TRINCHIERI
IV: CHERCHI
VAR: PICCININI
AVAR: AFFATATO

PARMA – MONZA Domenica 17/10 h. 16.15
MARESCA
VALERIANI – DI VUOLO
IV: ACANFORA
VAR: AYROLDI
AVAR: PAGLIARDINI

CITTADELLA – SPAL Domenica 17/10 h. 20.30
FERRIERI CAPUTI
GIALLATINI – DE MEO
IV: RICCI
VAR: MARIANI
AVAR: GALETTO
Letto 142 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 346 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.