Caserta: "Importante è fare un gol più degli avversari"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Fabio Caserta, al tesrmine di Ascoli-Benevento, ha commentato l'exploit della sua squadra. Queste le sue parole:

"Contento, anzi contentissimo della prestazione dei ragazzi oggi. Questa squadra ha potenzialità importanti, la sua crescita dal punto di vista fisico e mentale è notevole ma da domani dobbiamo guardare avanti. Ho abbassato Improta e non messo Vogliacco perché non volevo dare un segnale di difesa ad oltranza. Letizia ha avuto una botta al polpaccio ed ho preferito avvicendarlo. Non abbiamo le caratteristiche per giocare sulle seconde palle con lanci da dietro dobbiamo giocare col fraseggio che esalta le nostre caratteristiche. A Viviani dobbiamo dare del tempo, gli manca il ritmo partita. E' un calciatore di prospettiva, la società ha fatto un grande investimento. Credo che i giovani forti siano importanti per una società come quella di Benevento. Non dimentichiamo il sacrificio del presidente di tenere calciatori come Glik, Ionita e Lapadula. Questo mi ha dato la possibilità di lavorare con una rosa importante e forte". 

Letto 281 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 377 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.